Pissing gay boys gigolo in affitto

pissing gay boys gigolo in affitto

For further information you can contact this number via regular phone or by WhatsApp. Volete lavorare in Svizzera a Ginevra? Affittasi al giorno o settimana posti nella piu grande vetrina di Ginevra, posti liberi di giorno o di notte. Mi chiamo Aura sono porca al massimo molto sola nella vita, mi dedico al sesso telefonico per sfogare le mie voglie, completissima per non farti mancare niente decidi tu come gustarmi, vuoi solo ascoltare in silenzio e lasciarti guidare da me ' o vuoi decidere tu, Sono sempre stata una donna molto c.

Intrigante, Sportivo, Atletico, Italiano Massaggiatore Tantra per Uomo. Donna che cerca uomo per sesso Firenze. Sono una donna, bella e audace impresa cerca di divertimento casuale di sicuro, fa tutte le fantasie, morbido al duro!

Giovane donna in cerca di un uomo per l'abbraccio Milano. Sono una persona che non crede troppo innamorato, e invece di cercare una notte HELLO handsome, are you looking for show?

Sex is the best sport,. Very hot latina Brentonico. My name is Sandy. Young lady, warm and complacent. I'm only 18 years old, but I'm willing to please you, to fulfill each one of your fantasies, to take you to the limits of pleasure and passion.

If you want to see how i'm being. Hot and tasty brunette Bibbiena. My name is Sailind. I have toys so we can have a naughty time together I wait for you, my love.

Samantha Latina hot La Maddalena. I am a very hot and accommodating Latina. Come and meet me and I will fulfill each and every one of your most intimate fantasies. Add me and see how hot I am. This is my Skype: I am naughty and very hot Courmayer. Hola, mi Skype es: Realizo juegos de rol y bailes sensuales. Quiero esperma por su lado, disfrutar de ella como me masturbo para ti, como. Hi, my Skype is: I perform role-playing games and sensual dances.

I am willing to please you and give you a lot of pleasure. I want to cum by your side, enjoy it as I masturbate for you, as I enjoy ana. I am a mature and experienced woman Castel Viscardo. Do you want to meet a woman experienced in Sex who comes wanting to fill you with pleasure from head to toe? I am 45 years old and I am a Milf addicted to sex and I want to meet you to fulfill all your fantasies.

Come and meet me You will not regret it. Zia ardent by skype Brentonico. I am a hot girl who comes to please you in everything you ask. My toys and my HD camera are ready for the best morbid. Prices EUR 1 per minute, I do a skype group show with another very rich and ardent model like me. I accept payments by PayPal, gif card of amazon. Big beautiful ass Militello in Val di Catania.

I want to cum by your side, enjoy it as I masturbate for you. I will be your little obedient bitch.. I sell pictures an. Anuncios contactos mujeres en Italia. Insomma sembra che alla fine anche questa volta le femministe radicali dovrebbero riuscire ad imporre il modello svedese a dimostrazione della grande forza della loro lobby che è riuscita a resuscitare una legge che sembrava ormai morta. Non è detto che avvenga un altro interramento in merito: Sollevata la questione di legittimità costituzionale in California sulla relativa legge locale, che punisce sia le prostitute, sia i relativi avvalenti: Quindi, se la normativa in questione dovesse essere cancellata per incostituzionalità, tale dovrebbe essere anche la condizione della punizione di chi si avvale del meretricio.

Tuttavia va detto che la costituzione americana, che fu scritta da politici conservatori, è diversa da quella canadese che fu invece scritta da politici liberali e quindi difficilmente la corte costituzionale americana si potrebbe esprimere a favore della decriminalizzazione del meretricio.

Comunque va ammirato il coraggio di quel cliente che a differenza di tanti altri si è ribellato a una condanna penale che gli avrà sicuramente distrutto la vita, basti pensare che in questo orrendo paese considerato la culla della democrazia e delle libertà i clienti sono equiparati a stupratori e pedofili con tanto di iscrizione a vita nel registro dei sex offenders, pubblicazione delle foto su tutti i principali quotidiani e siti web, in Illinois rischiano fino a due anni di carcere.

Una sentenza favorevole sarebbe un miracolo in questa roccaforte dei proibizionisti. Senza dimenticare che la stessa Corte canadese si dovrà ripronunciare sulle nuove connesse disposizioni legislative.

Inoltre, se ho ben compreso, sulla materia detta non dovrebbe essere la Corte Costituzionale Federale degli USA a pronunciarisi in merito, ma solo quella californiana e quindi anche od unicamente in correlazione con la Costituzione del corrispondente Stato.

Il ricorso é stato respinto: Stessa fine ha fatto un tentativo analogo in Corea del Sud: Scusami, ma riguardo alla California, se ho compreso bene il tutto, è stato un solo giudice che si è opposto a sollevare ulteriormente la questione di legittimità costituzionale contro la legge del medesimo Stato americano, che vieta il meretricio.

Inoltre, sulla questione della Sud Corea i Sex Workers coreani hanno intenzione di risollevare la stessa condizione davanti al Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite.

Giustamente, in secondo grado dovrebbe chiedere la medesima condizione e magari ottenerla. Come il report del anche questo parla di una situazione della prostituzione indoor ormai fuori controllo fornendo questa volta un dato che lascia sbalorditi: Questo incredibile dato unito a quello dei centro massaggi che nella solo Stoccolma sono passati da 0 del ai del ci porta ad affermare con assoluta certezza che il numero di prostitute presenti in Svezia è più che raddoppiato: Lo stesso report afferma che la maggior dei giovani che si prostituiscono sono di sesso maschile a dimostrazione del fatto che la teoria delle femministe radicali in base alla quale la prostituzione va vietata, perché è una violenza contro le donne che impedisce la parità di genere poiché la totalità dei venditori di sesso sono donne, è totalmente priva di fondamento.

Nonostante questo report offra molte argomentazioni che dimostrano il totale fallimento del modello svedese, lo stesso report afferma che la legge deve essere considerata comunque un successo per le seguenti ragioni: A questo punto mi chiedo una cosa: Grazie Francesco, informazioni interessantissime. Per curiosità, sono andato a rivedere la mia stima di tanti anni fa basata sul numero di annunci web http: E tutto sommato ci sta che ormai la maggioranza delle sex workers svedesi si pubblicizzi in rete, avendo poco senso stare in strada ma se ce ne sono ancora , dopo sedici anni, è una cifra altissima, perchè si partiva da sole !

Che a fronte di settemila annunci sul web, e quindi migliaia di sex workers, ci siano solo Ammettiamo che le sex workers siano solo , quante erano sedici anni fa: Come sopravvivrebbero queste sex workers: Perchè se ci si accorge che neppure questo funziona, di quella legge non rimane proprio nulla. La stessa percentuale era emersa in Irlanda del Nord http: Lo stesso senato ha votato due emendamenti presentati uno dai socialisti e un altro dal partito di centro liberale UDI che prevedono la possibilità per la polizia di bloccare i siti di annunci delle Escort in qualsiasi momento senza chiedere il consenso di un giudice.

Penso proprio che il suddetto grosso partito di Centrodestra sa benissimo che i clienti delle meretrici non sono pochi e che quindi bisogna stare attenti ai voti. Difatti, la connessa Corte di Strasburgo ha dichiarato in una Sentenza del , che è un diritto disporre del proprio corpo. Pertanto trovo probabile, anzi sicuro, che alla fine troveranno un accordo a scapito delle povere sex workers e dei loro clienti. Se esiste una giustizia divina mi auguro che un giorno la Francia farà una fine peggior di quella fatta dalla Grecia, perché questa è la fine che merita un popolo che manda in parlamento simile gente.

Difatti, questo disegno di legge è stato a luglio licenziato dalla Commissione speciale del Senato di Parigi e successivamente insabbiato. Di conseguenza, è sempre meglio tenersi buona una grande fetta del corpo elettorale come i clienti delle prostitute. La realtà è che i punter o non vanno a votare oppure per masochismo votano per i partiti proibizionisti, per questo motivo nessun partito è interessato ai loro voti.

Sostenere la legalizzazione non ha mai fatto guadagnare voti per questo motivo quasi tutti i partiti sono proibizionisti. Inesorabilmente, i Partiti che vogliono la regolamentazione del meretricio non hanno molta pubblicità ed è forse questo il fattore che non riesce ad affermarli nelle elezioni relative.

Ovvero, non in maniera completamente proibizionistica. Con queste nuove leggi i Punters americani non potranno più evitare il carcere e nella migliore delle ipotesi si faranno almeno un anno di galera più una mega multa da pagare e la pubblicazione della propria foto con indirizzo e numero di telefono su tutti i principali giornali e siti locali e nazionali. In più, spero in un bel ricorso alla Corte Costituzionale dello stesso Stato come è avvenuto per la California. Spero che alle prossime elezioni in GB i laburisti non riusciranno ad ottenere la maggioranza perché il partito laburista è ormai pieno di femministe radicali fanatiche mentre i liberali sono diventati minoranza.

Meno male che a livello britannico le stesse femministe illiberali laburiste sono diventate una minoranza, con il respingimento di un emendamento simile alla legge contro il traffico di esseri umani in tutto il Regno Unito.

Speriamo che questo disegno di legge S resti in tematica di traffico di esseri umani e non si scosti sulla prostituzione tra adulti e consenzienti. Per i socialisti approvare questa legge è diventata una questione di tale urgenza da dargli la priorità rispetto a molte altre importanti leggi che sono in attesa di approvazione. Spero che capiscano che i clienti delle prostitute non sono pochi e sicuramente il flop elettorale subito di recente è dovuto anche alla relativa politica.

Nonostante tutte le sconfitte elettorali i Socialisti e i Comunisti francesi insistono pur consapevoli che da una simile legge non verranno benefici elettorali, ormai il fanatismo ideologico presente in questi due partiti è tale che pur di criminalizzare gli odiati clienti sono pronti a perdere milioni di voti. Ora la legge torna in seconda lettura al senato, in caso di disaccordo non so se è prevista una terza lettura oppure si va subito alla commissione bilaterale.

Infine, il medesimo progetto legislativo dovrebbe arrivare al giudizio della Commissione Costituzionale. Ho continuato a scrivere allo stesso PS sui Social Network che gli avvalenti del meretricio non sono pochi e quindi bisogna stare attenti ai voti, ma sembra proprio che non mi abbiano ascoltato. Alcuni membri del Partito suddetto si sono dimessi per questa politica e per altri motivi. Da quello che so, in autunno saranno presenti in Francia le elezioni regionali in.

Vediamo cosa succederà allo stesso PS, senza considerare che nel arriveranno le relative presidenziali. Se fossi stato il direttore del succitato Partito, avrei cacciato queste femministe illiberali. I primi non sono stati certo ingenui a non perdere questa palla in balzo!

Il PS sembra che si stia ultimamente sfasciando, siccome il loro leader e Presidente della Repubblica Francese sta portando il corrispondente Stato al baratro economico con una forte Austerità.

Comunque una cosa sembra sicura. Caro Jonathan, tu le femministe contrarie alla prostituzione ogni tanto le chiami nazifemministe, vale a dire femministe bigotte e moraliste. Le cosiddette femministe antiprostituzione sono moralmente favorevoli alla libertà sessuale tranne quando si tratta di sesso mercenario perchè secondo loro un rapporto sessuale per essere etico deve mirare al piacere sessuale di entrambi gli individui, nella prostituzione invece avviene che a godere è solo il cliente, mentre la prostituta fa sesso per forza, cioè sforzandosi senza provare, almeno di solito, alcun piacere.

Io sono un uomo e so che non mi piacerebbe per niente sforzarmi di fare sesso a pagamento con una donna magari brutta che non mi piace e quindi capisco o credo di capire il punto di vista delle donne che trovano pesante il lavoro di fare sesso sforzandosi in cambio di denaro.

Cioè secondo questo Deschner se il cristianesimo sparisse anche la prostituzione scomparirebbe o perlomeno diminuirebbe.

Tu cosa ne pensi in proposito? Ma ad Agosto non hai niente di meglio da fare che scrivere queste sciocchezze? Ci sono migliaia di siti proibizionisti e tu scrivi simili cose proprio qua è evidente che il tuo scopo è solo quello di provocare. Che è il motivo per cui non gli rispondo più. Ma solo fino ad un certo limite.

Sarebbe violenza anche il caso del lavoratore, che è costretto ad alzarsi la mattina per recarsi al posto di lavoro. Francesco Rossi mi ha detto: Dal momento che voi dite che i miei argomenti anti-prostituzione sarebbero poco intelligenti fatemi un esempio di argomento intelligente contro la prostituzione secondo voi.

La risposta a tutto questo è quella che la schiavitù del sesso a pagamento non è molto diffusa. Si ma se uno desidera andare con una prostituta come fa a capire se la prostituta è consenziente oppure se è costretta? Di solito se le prostitute hanno un protettore vuol dire che sono costrette? Solitamente le prostitute esercitano il mestiere da sole oppure hanno quasi tutte un protettore che le costringe? Posso dire in merito che una persona prostituta costretta, specialmente da qualcuno, non sarà mai una brava meretrice.

Inoltre, lo sfruttamento di collaborazione e quello di costrizione sono due cose distinte. Va detto che più che il modello svedese viene introdotto il modello americano perché la nuova legge non prevede alcuna depenalizzazione delle prostitute che continueranno ad essere arrestate se trovate per strada o dentro bordelli. Se ho ben capito, questo testo di legge non è stato ancora approvato dal Parlamento irlandese, ma solo dal Consiglio dei Ministri dello stesso Stato. Le prostitute irlandesi fanno prima ad abbondonare questo triste paese dove i diritti delle donne vengono continuamente violati.

Probabile regolamentazione in arrivo in Ucraina: E, comunque, finora è solo una proposta di legge. Da quello che so, la prostituzione, anche se in forma amministrativa e non penale, in Ucraina è già illegale. Qui sopra Francesco Rossi ha scritto: Ovviamente, Amnesty International non ha certo emesso una risoluzione vincolante per nessuno. Cosa pensate della prostituzione nei luoghi pubblici? Voi per quanto vi riguarda andate con prostitute di strada o con quelle di appartamento?

Posso rispondere con la seguente frase: Giustamente, la prostituzione da strada è quella più economica di tutte. Un conto è quello di vietare gli atti osceni in luoghi pubblici, un altro è anche il sesso a pagamento negli stessi posti. Scusa Franco, tu hai detto: I clienti dove li devono mettere i preservativi una volta usati?

E per quel che riguarda gli atti osceni in luogo pubblico, come fanno prostitute e clienti a non compiere atti osceni in luogo pubblico se i rapporti sessuali avvengono in automobile per la strada? Cioè fare sesso in automobile per la strada secondo te non è atto osceno in luogo pubblico? Inoltre le prostitute esercitano mai la loro attività in pieno giorno? Il tutto chiarificato dalle Sentenze della Cassazione n. Per quel che riguarda le prostitute maggiorenni e consenzienti, che tu sappia esistono casi di prostitute minorenni ma consenzienti, cioè che pur essendo minorenni si prostituiscono senza essere costrette da nessuno?

Ed in tal caso tu ritieni che il cliente che fa sesso con una prostituta minorenne ma consenziente debba essere legalmente perseguito oppure no? Oltretutto tu caro Franco come giudichi i genitori di una prostituta minorenne ma consenziente che rimproverano la figlia perchè fa la prostituta volontariamente, oppure la picchiano o la cacciano di casa? Ritengo che la prostituzione è meglio che rimanga un affare tra persone maggiorenni, siccome i grossi guadagni e certe spese dovrebbero riguardare unicamente delle persone mature mentalmente.

Caro Franco, tu hai nominato la meretriciofobia. Tu pensi che sarebbe giusto che ci fosse una legge contro la meretriciofobia, vale a dire una legge che equipari le offese contro le persone prostitute alle offese contro gli omosessuali, i Rom, i cittadini stranieri, gli ebrei, le persone di colore?

Se questa ultima versione della legge venisse approvata in maniera definitiva la prostituzione di strada tornerebbe ad essere totalmente legale. Ma i socialisti non ci stanno neanche questa volta nonostante queste due importanti concessioni da parte della destra: In questo modo i Socialisti dimostrano la loro totale malafede: Non è detto che dopo la consultazione elettorale locale suddetta, questo Governo francese sarà rivoluzionato.

Pertanto anche una eventuale disfatta alle regionali non cambierà la situazione ma anzi porterà il partito a posizioni ancora più estremiste. Certo, si è visto benissimo che la politica di criminalizzazione di moltissimi elettori non ha fatto desistere lo stesso PS da tale orientamento. In effetti, la disfatta elettorale del PS non è solo dovuta al disegno di legge in questione, ma anche dal fatto che la Francia non sta avendo una buona amministrazione.

Spero di non essere troppo ottimista. Caro Franco, qui sopra hai detto che i genitori di una prostituta minorenne dovrebbero rimproverare la figlia per la sua attività. Ma tu non sostieni che il mestiere di prostituta o prostituto sia un mestiere dignitoso come tutti gli altri? E se la figlia prostituta fosse già maggiorenne ma ancora convivente con i genitori secondo te sarebbe giusto se i genitori la rimproverassero moralisticamente?

Se fosse maggiorenne e consenziente, i relativi genitori non dovrebbero rimproverare nessuno, siccome questo mestiere è meglio che sia svolto da persone mature. Caro Franco, tu come giudichi le religioni tipo cattolicesimo ed ebraismo nelle quali un dio violento e moralista massacra gli abitanti di Sodoma e Gomorra perchè questi sono omosessuali o prostitute?

Caro Franco, tu cosa pensi degli uomini politici che fanno sesso con le prostitute o con i transessuali come nel caso di Berlusconi, Marrazzo e Cosimo Mele? Secondo te è giusto biasimarli o obbligarli a dimettersi, oppure pensi che anche loro come gli uomini comuni abbiano il diritto di fare sesso come vogliono e con chi vogliono? Caro Franco, se ho ben capito, per non commettere il reato di atti osceni in luogo pubblico bisogna caricare la prostituta in automobile, portarla in un luogo isolato tipo campagna dove consumare il rapporto, e al termine del quale bisogna riaccompagnarla sul viale dove batte il marciapiede.

Mi sembra di ricordare che anni fa accusavano i clienti di adescamento o di sfruttamento della prostituzione, forse che adesso non succede più? Ai sensi delle Sentenze della Cassazione n. Caro Franco, se ho ben capito i clienti delle prostitute non possono più essere accusati di favoreggiamento della prostituzione se, dopo la prestazione, riaccompagnano la prostituta al suo marciapiede.

Ma stando a quanto tu dici, questa interpretazione restrittiva della legge Merlin non sarebbe più in vigore, ho capito bene? Se ci si ferma sulla pubblica via, senza modi molesti o scandalosi e successivamente si contratta una prestazione sessuale, non sussiste alcun illecito in merito. Caro Franco, secondo te è giusto che il protettore di una prostituta maggiorenne e consenziente venga accusato di qualche tipo di reato? Il pappone commette forse estorsione a prendere una parte dei guadagni della prostituta?

Oppure pensi che sia giusto che il pappone venga pagato dalla meretrice perchè lui comunque svolge una qualche forma di servizio per conto della medesima?

Caro Franco, che cosa pensi degli uomini sposati che vanno con prostitute o transessuali? Chi esercita la prostituzione non arrecherebbe forse un danno sociale a fare sesso con uomini sposati cornificando le mogli dei medesimi? Io per quel che mi riguarda non ho una chiara opinione in proposito. Tu per caso pensi che sia moralmente giusto fare sesso con prostitute o prostituti solo se non si è sposati o fidanzati?

Ognuno è libero di svolgere qualsiasi cosa. Il sesso a pagamento è sesso a basso costo. Comunque, è sempre meglio non tenere un piede in due scarpe. Caro Franco, tu dici che il sesso a pagamento è sesso a basso costo, vuoi per caso dire che fare sesso con prostitute è economicamente alla portata di tutti?

Cioè che costerebbe poco? Inoltre dicendo che è meglio non tenere un piede in due scarpe tu intendi dire che consideri in qualche modo moralmente sbagliato fare sesso con prostitute o prostituti se si è sposati o fidanzati? E se uno ha la moglie che per motivi etici o religiosi non accetta di fare sesso con il marito usando la pillola o il preservativo?

In tal caso tale marito secondo te si comporta in modo immorale se ricorre al sesso mercenario? Alla portata di tutti forse no, comunque la relativa pratica è più economica non solo in via remunerata, ma anche impegnativa. Penso che non debba essere radiato nessuno dai relativi albi, se giustamente uno dei loro pazienti vorrebbe guarire da certe tendenze. Si ma perchè uno dovrebbe voler guarire da certe tendenze tipo omosessualità, pornografia o prostituzione se queste tendenze sarebbero moralmente accettabili?

Il fatto di dover guarire da certe abitudini non viene certo imposto da nessuno, ma solo dalla propria volontà. Il fatto è che io in alcuni siti internet ho letto che in paesi antiproibizionisti come Germania, Olanda e Spagna la criminalità collegata alla prostituzione non sarebbe affatto scomparsa, in particolare a Colonia la polizia tedesca qualche tempo fa avrebbe arrestato un certo Nekati Abacaci che gestiva un giro di prostitute costrette con la violenza ed in Spagna invece sarebbe stato arrestato un certo Josè Moreno, anche lui per lo stesso tipo di reato.

Ma allora la politica antiproibizionista avrebbe fallito? Cioè perchè secondo te la politica antiproibizionista dovrebbe funzionare solo per la prostituzione? Ho affermato più volte che la politica proibizionista è peggio di quella non proibizionista, siccome in tal modo la criminalità riuscirebbe a gestire meglio la connessa attività che non è solo la prostituzione, ma altri servizi e commerci.

Nel caso del meretricio, ho affermato che si dovrebbe tenere legale il relativo esercizio tra adulti e consenzienti. Eppure come mai vengono segnalati casi di prostituzione forzata anche nei suddetti paesi antiproibizionisti? Sarebbe meglio attuare la politica meno proibizionista possibile, ovvero con regolamentazioni non strette e limitate, poiché quelle che lo sono, si ha un semi proibizionismo.

La schiavitù esiste ovunque e si nota meglio negli stati dove non vige il proibizionismo, dove appunto riesce meglio ad essere scoperta, rispetto alle Nazioni con il sommerso della relativa attività, con il quale è molto più difficile scoprire la relativa prostituzione forzata. In altre parole, con la legalità le mele marce vengono più facilmente a galla!

Caro Franco tu qui sopra hai detto: E lo stesso principio varrebbe anche se, poniamo il caso, la moglie fosse disposta a praticare il coito canonico col marito, ma non fosse disposta a praticare, che so, il sesso orale oppure il sesso anale ed il marito si rivolgesse ad una prostituta per essere soddisfatto in queste sue esigenze?

Anche in tal caso la colpa della separazione verrebbe attribuita alla moglie? Il tutto affermato anni fa dalla Cassazione. Caro Franco, in questo sito si sostiene che la maggior parte delle prostitute sarebbero consenzienti, e che solo una minoranza delle prostitute sarebbero costrette a prostituirsi dai protettori.

Le prostitute drogate sono da considerare consenzienti oppure no? Non mi risulta che le prostitute tossicodipendenti siano una maggioranza. Caro Franco, secondo la tua opinione non sarebbe il caso di abolire i reati di sfruttamento o di favoreggiamento della prostituzione per sostituirli con il solo reato di costrizione alla prostituzione?

In tal caso verrebbero puniti solo i magnaccia che costringono alla prostituzione e non quelli che avviano donne consenzienti alla prostituzione volontaria. In sostanza se la prostituzione è un mestiere moralmente accettabile da un punto di vista laico perchè perseguire chi fa da mediatore senza costringere nessuno?

Caro Franco, per quel che tu sai le zone di città frequentate dalle prostitute sono zone a rischio per quel che riguarda furti, rapine o aggressioni? Le zone dove le prostitute battono sono pericolose da frequentare di sera solitamente? Tu dici che i film americani sbagliano? Penso che questi esagerino, visto che tali delinquenti possono essere presenti ovunque e dove sono presenti i ladri od altri cirminali pericolosi per la pubblica sicurezza, nessuna attività riuscirebbe a svolgere buoni affari.

Questa è la realtà! Il Canada potrebbe essere il primo paese che abbandona il modello svedese incrociamo le dita. Pierre Trudeau era figlio di quella stagione felice poi non a caso denigrata da conservatori e reazionari! E il Cielo sa quanto ne avremmo bisogno, in un mondo sempre più schiacciato tra i criminali integralisti del terrorismo islamico che vogliono imporre la religione come legge, le tentazioni di risposta integralista cristiana, le menzogne propagandistiche e mediatiche dei falsi difensori di immaginari diritti a immaginaria riparazione di immaginari torti vedi nazi-femministe e clerico-bigotti , la propaganda interessata dei nemici delle libertà che usano la paura del terrorismo per far dilagare indiscriminatamente di nuovo, dopo il piccolo sbandamento dovuto al coraggio di un autentico eroe della libertà, Snowden il controllo poliziesco di Stato su internet prima di tutto a scapito della sacrosanta privacy delle persone.

Ricordiamoci anche della causa pendente alla Corte Costituzionale canadese sulla nuova legge simil svedese nella medesima giurisdizione. La connessa sentenza dovrebbe essere pronta nei prossimi mesi, ovvero settimane. Hai il link relativo a questa presunta causa pendente presso la corte costituzionale? Comunque con i liberali al potere non sarà necessario un ennesimo inutile ricorso alle corte, Trudeau sta dimostrando di essere un tipo intelligente ben consigliato da economisti liberali.

Hai i link relativi alla tua spiegazione? Da questa pagina di Wikipedia: Hai il link di questo articolo in inglese? Cosa prevede questo disegno di legge presentato dai liberali? Penso che tale discussione sia attiva nel Governo del medesimo Paese, visto che dagli articoli relativi hanno parlato sia i Sex Workers, sia i proibizionisti. Temo che sia solo un articolo burla di un giornale umoristico.

Resta comunque la speranza che il nuovo governo di Trudeau riveda la recente legge canadese sulla prostituzione. Secondo te il comportamento della cameriera è legittimo oppure è troppo moralistico e meretriciofobico alla luce del fatto che lei poteva anche rispondere educatamente di no alle proposte sessuali senza offendersi e senza rispondere male?

Giustamente, in questo caso essa stessa avrebbe potuto rispondere in maniera educata e senza alcuna paura in merito! Caro Franco, tu dal tuo punto di vista etico libertario cosa penseresti di un uomo sposato che eventualmente avviasse la propria moglie consenziente alla prostituzione? Non pensi che da un punto di vista di etica laica il suddetto sarebbe un comportamento legittimo? Ma se la moglie era consenziente a prostituirsi allora Abramo non aveva forse il diritto di prostituire la moglie?

Tu dal tuo punto di vista cosa ne pensi in proposito? Penso che se tutto venisse svolto nella relativa maggiore età e consensualità, non dovrebbe esserci nulla di malefico e scandaloso, per non dire illecito, al fine di garantire la libertà personale. I politici italiani in materia di prostituzione hanno sempre copiato i francesi e quindi non mi meraviglierei se entro 12 anni, come fu per i bordelli, facessero una legge identica. In Francia non ci sono prostitute come in Svezia ma molte di più e quindi sono curioso di sapere quanti soldi spenderanno gli intelligenti politici francesi per rendere applicabile una simile stupida legge.

Inoltre da quello che so, lo Strass il sindacato dei sex worker francesi è pronto a svolgere anche i ricorsi in merito alle Corti Europee. Non possiamo far altro che sperare! Un partito va definito amico della democrazia e delle libertà in base alle leggi che fa quando sta al potere, pertanto il Partito Socialista Francese e quello analogo svedese non possono essere per nessun motivo considerati tali altrimenti non facevano queste vergognose leggi.

Alla luce del ragionamento fatto indicami con estrema precisione qualche partito di sinistra o di destra moderata attualmente al potere che si sia distinto per aver fatto leggi liberali perché non ne riesco a trovare. Penso che non ci si poss fidare più di nessuno, non solo in ambito di meretricio, ma di tutto! Giustamente, la prostituzione da strada ovunque è quella più economica e di conseguenza, quella più frequentata.

Per questa ragione in molti Stati essa stessa esiste ancora in una certa legalità. Spero che i Partiti sappiano che gli avvalenti del meretricio non sono pochi e chi lo sta scegliendo come guadagno, anche come seconda professione, è in numero sempre più crescente.

Bellissima notizia dalla Danimarca, Paese che stava per adottare il modello svedese: Se dipendesse da questi due partiti di sinistra i disabili che comprano sesso andrebbero sbattuti in galera come avviene in Svezia, Norvegia, Islanda e presto in altri paesi grazie a vergognose leggi illiberali fasciste fatte proprio da partiti che troppi ingenui si ostinano a considerare amici della democrazia e delle libertà preferendoli a partiti come quello del popolo danese che sono accusati di essere fascisti solo perché vogliono la chiusura delle frontiere per impedire che entrino stupratori e assassini, come avviene nella democratica e liberale Svezia, ma che non si sognerebbero mai di fare una legge che criminalizza la gente solo perché compra sesso da persone adulte e consenzienti.

Nigel Farage di UKIP, come commentavo qualche tempo fa, si é da anni detto favorevole a legalizzare la prostituzione. Del resto basta ascoltarlo parlare per capire che é un liberale vecchio stampo, quindi è ovvio che lo sia. Il FN francese ha votato contro la legge proposta in Francia e la Lega, almeno a parole, vorrebbe riaprire le case chiuse. Addirittura, dopo la decisione di Amnesty International, hanno proprosto una maggiore liberalizzazione in Danimarca, dove già il modello svedese era stato respinto.

Da cui la necessità di sradicare la prostituzione, segno lampante di differenze di genere per me naturali e inevitabili , anche a costo di far entrare lo Stato nella nostra camera da letto per controllarci. Non trovo in rete nessuna conferma che il governo danese stia adottando la norma di pagare il sesso per i disabili. Cercando voci correlate, in particolare di Kristen in realtà Kirsten Brosboel che si opporrebbe, Google trova articoli del in cui, per la prima volta, sulla stampa internazionale si era parlato con il solito tono scandalizzato del fatto che un certo Torben Hansen, cittadino danese disabile, aveva avanzato al SSN una richiesta di rimborso per il costo extra che, non potendo muoversi, aveva dovuto sostenere per far venire una prostituta a casa sua.

Tuttavia la richiesta fu respinta. Non ho trovato articoli che confermassero la modifica di questa direttive del Anche la notizia su una imminente legalizzazione della prostituzione in Canada, riportata dal sito journaldemourreal linkato qualche settimama fa, é chiaramente fasulla, come avevo già commentato. Che io sappia, la ministra di giustizia del nuovo governo Trudeau ha promesso che rivedrà la legge e ascolterà tutte le parti in causa, incluse quindi le sexworker, ma mi sembra che per ora non ci sia niente di concreto.

Insomma i partiti di sinistra sono cambiati in peggio mentre gli estremisti di destra sono diventati liberali e democratici perché sono rimasti immuni al contagio del femminismo radicale che invece imperversa in tutti i partiti moderati, se possiamo continuare a considerarli tali. Quindi è molto probabile che il governo canadese farà come il governo norvegese e la legge rimarrà in vigore fino alla prossima sentenza della corte semmai ci sarà. Per la seconda volta ti chiedo di farmi un elenco di partiti politici che abbiamo nei fatti dimostrato di essere amici della democrazia e delle libertà e fammi un elenco delle leggi fatte a favore delle prostitute e dei loro clienti.

In Gran Bretagna, come in Italia, come nella maggior parte dei paesi occidentali, non é reato né vendere né comprare sesso. Per come é formulata, la frase dà per scontato che qualcuno debba essere criminalizzato e, come é tipico di tutta la propaganda femminista che ci tocca subire da 40 anni a questa parte, fa credere che attualmente le vittime della legge siano le donne e che sarebbe ora che a essere castigati fossero gli uomini.

Dovranno state attenti al fatto che i clienti delle prostitute non sono pochi e quindi al fatto di perdere molti voti. So che questo è ben conosciuto dai conservatori al Governo relativo, i quali hanno respinto un emendamento al disegno di legge nazionale contro la tratta di persone, che avrebbe criminalizzato gli avvalenti anche delle meretrici consenzienti.

Si è conclusa la prima fase dei lavori della Commissione parlamentare inglese sul possibile aggiornamento delle leggi inglesi sulla prostituzione: Non mi sembra si faccia menzione della richiesta di sesso a stradali, che attualmente è parimenti criminalizzata. Alle sexwoker dovrebbe essere permesso lavorare condividendo un appartamento.

Da notare che apparentemente non si pone un limite al numero di sexworker che possono condividere i locali, forse aprendo la strada a bordelli autogestiti. La fedina penale delle sexworker dovrebbe essere ripulita. Va mantenuta la criminalizzazione di chi sfrutta o controlla una prostituta Fin qui, niente di strano: Non ho ancora letto la relazione nella sua interezza, ma leggo in un forum che contiene alcune conclusioni molto positive: Nonostante i tanti fanatici femministi e religiosi presenti nella commissione alla fine ha prevalso il buon senso, comunque è meglio non cantare vittoria bisogna vedere se il governo conservatore vorrà tener conto di queste raccomandazioni oppure preferirà ignorarle come spesso è accaduto in passato.

In Norvegia ci fu un report che bocciava il modello svedese preferendo quello olandese, poi sappiamo quello che è successo dopo con la salita al potere di un governo di sinistra. Teniamo anche presente che il quadro politico in UK è in effervescenza dopo la Brexit, bisognerà vedere come si assesta.

Non conosco eventuali prese di posizione del suo rivale e collega di partito Michael Gove, anche lui in corsa per quel posto.

Questi sono alcuni articoli di ieri sulla qui già citata proposta della Camera dei Comuni di decriminalizzazione della prostituzione, compresa legalizzazione dei bordelli!!! Non vorrei aver generato speranze premature.

Del resto nei suoi lavori la commissione ha intervistato 3 ex- sexworker, cioè Laura Lee, Brooke Magnanti e una trans che non ricordo, che si sono espresse in modo molto chiaro a riguardo. Quello che mi preoccupa sono elezioni anticipate con il rischio che torni al potere il Labour con i Blairiani tornati alla guida del partito dopo il siluramento del liberale Corbyn che era a favore del modello neozelandese e che per questo fu fortemente attaccato dalle tante nazi femministe laburiste che fanno tutte parte della corrente Blairiana.

Penso proprio che la chiara legalizzazione e tassazione del meretricio possa essere una buona risorsa in questione. Ormai il parlamento europeo è diventato un covo di femministe radicali basti pensare a tutte le vergognose risoluzione che negli ultimi anni sono state approvate.

Guarda caso tutte le femministe radicali erano contro la Brexit, forse temono che succeda questo? Inoltre, so che la suddetta corporazione di potere europeo ed internazionale segue la politica di far guadagnare il più possibile alle casse erariali delle Nazioni del Mondo, al fine di scongiurare il default globale delle banche e naturalmente la legalizzazione e tassazione di droghe e prostituzione sembra una buona azione in merito.

Spero allora che sia una buona notizia: Corbyn è stato rieletto alla guida del Labour, con un ottimo risultato. Il 28 dello stesso mese alle ore Presto saranno fissate le date delle connesse udienze. Ora che è stato rieletto deve fare quello che non ha fatto la prima volta: Non ce ne va dritta una.

Come avevo riportato, la Commissione Parlamentare interni inglese aveva raggiunto conclusioni abbastanza incoraggianti nella sua relazione sul possibile aggiornamento delle leggi sulla prostituzione. Vaz si è già dimesso dal suo posto e i proibizionisti sono sul piede di guerra perché la relazione venga scartata e rifatta da capo e nella commissione ci siano solo donne e uomini che non hanno mai pagato per fare sesso ma perché poi un cliente non dovrebbe farne parte?

Bisogna vedere cosa succederà in merito, visto che la relativa risoluzione è giunta quasi alla sua fine. Ma i proibizionisti non avevano detto che la prostituzione è una violenza contro le donne e che la prostituzione maschile è quasi inesistente? La vicenda finirà subito nel dimenticatoio e Vaz continuerà a far politica potendo contare sulla stima di Corbyn e di tutto il partito laburista, compreso i blairiani che non possono rischiare di passare per antigay.

Non voglio che la gente sia criminalizzata. Voglio essere in una società dove non si criminalizza automaticamente la gente. Non lo diceva più nessuno, era ora che qualcuno lo facesse.

Il problema é che resta una sua posizione personale, non ufficialmente condivisa dal partito. Oltre alle tantissime femministe radicali, che già lo stanno attaccando violentemente attraverso le tante testate che controllano come il THE GUARDIAN, devi aggiungere i tanti fanatici religiosi come Gavin Suker che fanno parte della corrente cristiano sociale che insieme a quella delle femministe radicali continuano ad avere la maggioranza dentro il partito laburista che resta un partito antiprostituzione.

Insomma Jeremy è una pecora bianca in un gregge di pecore nere, alla prima sconfitta elettorale lo faranno fuori. Bisognerà vedere se la relativa sconfitta elettorale sia dovuta o meno alla politica antiprostituzione. La politica antiprostituzione è irrilevante, lui è un personaggio scomodo che da fastidio a molte lobby per questo motivo ogni pretesto, come una sconfitta elettorale, sarà buono per farlo fuori.

Lui è un vero idealista democratico e liberale che crede in una società dove nessuno deve essere criminalizzato per il proprio orientamento sessuale, a differenza di Tony Blair che si è rivelato un politico opportunista e trasformista. Non sono un infettivologo, comunque posso solo dirti che il rapporto orogenitale scoperto non è molto diverso da quello penetrativo, a prescindere dal misteriosissimo virus hiv, il quale non dovrebbe essere trasmesso in questo modo. Inoltre, nessuna malattia si contrae con i soldi.

Chi vuole il modello svedese? Tuttavia, essendo un paese ultrafemminista, in quasi tutti gli stati la polizia sta privilegiando la caccia ai clienti, offrendo invece programmi di riabilitazione alle donne, che tanto per cambiare sono viste come vittime. Qualche giorno fa mi sono imbattuto in una ricerca di mercato della società YouGov, che aveva per oggetto cosa pensano gli americani della prosituzione.

Sono molto più le donne che gli uomini a volere il proibizionismo. Anche qui, nessuna sopresa. Ma cosa dovrebbe essere illegale, comprare o vendere? Se guardate nei dettagli vedrete che la differenza é minima. E lo stesso si trova disaggregando le risposte maschili da quelle femminili. Tra la gente comune, pochissimi credono che debbano essere puniti solo i clienti: A loro va tutto il mio disprezzo. E non solo tra gli uomini, anche tra le donne.

Nel in Svezia quando fecero quella immonda legge tutti i sondaggi dicevano che la stragrande maggioranza degli svedesi era a favore della riapertura dei bordelli, ma i politici svedesi ignorarono quei sondaggi e fecero la legge, identica cosa sta accadendo in Francia e in Irlanda. Da quello che so in Irlanda repubblicana, il disegno di legge governativo sul modello svedese è stato cancellato dalle elezioni legislative in merito.

Bisogna vedere se sarà ripresentato successivamente ed ovviamente esaminato, per non dire approvato. In effetti, se hanno approvato la risoluzione non vincolante in merito al Parlamento Europeo, non hanno certo osato sbloccare i disegni di legge in materia di prostituzione, che giaciono nelle due Camere italiane.

Comunque, tale richiamo potrebbe benissimo essere svolto subito dopo la connesa entrata in vigore. In Irlanda tutti i partiti, tranne i verdi, sono a favore della criminalizzazione dei clienti che sono già criminalizzati per il reato di sollecitare sesso per strada: La legge che non è stata approvata avrebbe solo inasprito le pene di reati già esistenti.

Come al solito soffri di eccessivo ottimismo, io vedo solo nero. Posso dire che le illecite normative locali anti prostituzione non sono certo emanate da chi viene votato da tutti i cittadini italiani. In Francia la stessa Sinistra sta perdendo fin troppi voti. Giustamente, è sempre meglio non essere troppo ottimisti. Zanonato e Tosi che hanno firmato le peggiori ordinanze non sono stati votati da cittadini italiani? Zanonato lo hanno pure nominato ministro come ricompensa. Ovviamente, in ambito locale si hanno diversi elettori, rispetto a quello nazionale, dove appunto le opposizioni prenderebbero la palla in balzo per accaparrarsi i voti degli avvalenti delle meretrici, la cui professione non esiste solo in strada.

Veramente, con le vecchie leggi elettorali non si poteva scegliere la persona da mandare in Parlamento ed il secondo è stato rinominato Sindaco di Verona ed ovviamene i relativi sanzionati non erano tutti suoi votanti. Caro Franco, se ho ben capito tu dici di essere favorevole alla punizione dei clienti che vanno con prostitute minorenni, ma allora come fa uno che vuole comprare servizi sessuali a capire se la prostituta che incontra è maggiorenne o no?

Oppure deve capire ad occhio se la prostituta che incontra è maggiorenne o meno? E se si sbaglia? Ai sensi del rinnovato Codice Penale italiano art. Caro Franco, ma tu politicamente parlando sei di destra o di sinistra? Se in Italia ci fosse, per esempio, un partito di destra favorevole ai clienti delle prostitute ma conservatore su tutti gli altri punti di vista, antiabortista, omofobo, schierato magari in economia contro le classi sociali più deboli, allora tu voteresti per quel partito solo perchè difende i tuoi interessi di cliente delle prostitute?

Quando tu appoggi un partito o un uomo politico pensi solo ai diritti dei clienti della prostituzione o guardi anche alla politica in generale? Nel frattempo la legge è stata pubblicata in tempi record il 13 aprile sulla gazzetta ufficiale e quindi già dal 1 maggio la gendarmeria potrà iniziare ad arrestare clienti per la felicità delle femministe.

Ovviamente, si prende la palla in balzo per attirare verso il proprio Partito i voti dei punters. Non capisco il motivo per il quale i Senatori repubblicani non abbiano agito in merito, dopo aver bocciato la penalizzazione dei clienti delle meretrici durante tutti i passaggi nella rispettiva Camera del progetto legislativo in merito.

Da quello che ho appreso, la legge in questione è in vigore da oggi. Speriamo presto nei relativi ricorsi. Con i Socialisti al potere la Francia ha preso una deriva repressiva che da qui ad un anno non potrà che peggiorare. In effetti, sussiste la relativa incostituzionalità: Se fossi in te non nutrirei alcuna speranza su un ricorso dei senatori perchè i Repubblicani sono un partito proibizionista che si è sempre espresso contro la prostituzione.

Ormai la Francia ha imboccato una strada di non ritorno, la destra non abrogherà mai il reato per non essere accusato di essere a favore della prostituzione. Veramente il ricorso da me citato doveva essere già svolto prima della relativa promulgazione.

Il governo francese si era addirittura rifiutato, unici in Europa, di inserire nel PIL i proventi della prostituzione. Perchè una prostituta francese dovrebbe pagare le tasse a uno stato che con una legge fascista ha deciso di colpire la sua unica fonte di sostentamento affermando che lei non è una lavoratrice ma solo una vittima di tratta senza diritti. Ovviamente il tutto in un futuro, con nuovi politici, i quali, per esigenze economico-statali, saranno costretti a cancellare tali leggi.

Diciamoci la verità, il FN si é opposto alla legge, ma non mi sembra che si schieri a favore della legalizzazione, io mi fiderei di più di Nigel Farage o del Folkeparti danese. Il voto dato al Fn è un voto di protesta contro il mal governo dei Socialisti che si stanno comportando come la peggiore destra e non ti devi meravigliare se molti elettori del PS ora votano FN. La notizia proveniente dalla Germania dimostra la necessità di approvare il prima possibile la nuova riforma che mette al sicuro la legalizzazione fissando nuove regole necessarie per evitare il far west.

Se la polizia fiscale ha sequestrato 17,5 milioni di tasse non pagate è grazie al fatto che la prostituzione è legale e quindi tassabile.

Un bellissimo esempio per la nuova futura politica francese, che sicuramente avrà il PS ridotto alla minima opposizione. So che qualche anno fa avrebbe dovuto fare altrettanto. Vediamo adesso, considerando che, come ho sempre detto, gli avvalenti del meretricio non sono pochi e quindi i politici devono fare attenzione ai loro voti. Anche la ex premier danese era una femminista radicale. Naturalmente, bisogna fare attenzione agli stessi voti; in effetti il PS francese si è ridotto alla frantumazione interna a causa della perdita di consensi tra il proprio corpo elettorale, per le rispettive politiche sbagliate ed è caduto vittima delle stesse estremiste sessiste.

Il partito socialista francese è a favore della criminalizzazione dei clienti da sempre, da prima degli stessi politici svedesi. Speriamo bene in merito! Le femministe svedesi dicono che grazie alla legge le prostitute hanno abbandonato la Svezia per andare a lavorare in Norvegia e Danimarca dove la legge è più morbida.

Sono curioso di vedere se per effetto della legge la prostitute francesi saranno costrette ad abbandonare la Francia per andare a lavorare in Italia, se le strade della Liguria si riempiranno di prostitute francesi sicuramente ce ne accorgeremo. Io penso che non avverrà niente di tutto questo perchè le prostitute e i clienti francesi sono consapevoli del fatto che la legge è di difficile applicazione perchè le risorse a disposizione della gendarmeria sono molto scarse e le prostitute per le strade francesi sono troppe.

Penso che la legge sarà abrogata tramite ricorso al consiglio costituzionale solo dopo che si saranno celebrate le elezioni politiche con disfatta dei Socialisti e dei loro alleati Comunisti. La speranza è che la disfatta sarà peggiore di quella annunciata dai sondaggi con i labour dietro anche ai conservatori, in questo modo Kezia Dugdale sarà costretta a dare le dimissioni; ma la speranza più grande è che finalmente Rhoda Grant non sarà rieletta, in questo modo il parlamento scozzese sarà liberato da una pericolosa fanatica femminista.

Triste considerazione che mi viene spontanea nella ricorrenza del 25 aprile. Nei prossimi anni avremo sicuramente tribunali francesi affollati di clienti beccati con i pantaloni abbassati e mi chiedo se le multe pagate saranno sufficienti per coprire le ingenti spese giudiziarie che lo stato francese dovrà sostenere per istruire tutti questi procedimenti penali.

Sarebbe interessante chiarire questo punto , perchè se fosse il primo cliente sorpreso in flagranza in tutta la Francia , e considerato che la legge è entrata in vigore a metà aprile , vorrebbe dire che se continua questo trend , nel giro di un anno i clienti beccati sarebbero a malapena 24!!! Cioè , tutto questo casino per fare la multa a 24 persone in un anno!!!

Sarebbe la certificazione del fallimento di questa legge …. Devi tener conto che in Irlanda del nord da quando la legge è entrata in vigore è stato arrestato un solo cliente beccato per sbaglio in un bordello dove state arrestate le tre prostitute che ci lavoravano.

Ho verificato che tale arresto è stato effettuato il 22 aprile ma si ha notizia solo ora dopo 10 gg, si tratta a tutti gli effetti del primo e unico arresto di un cliente di prostitute avvenuto in una zona nota per un alto concentramento di stradali.

In Italia il poveraccio avrebbe rischiato una denuncia per atti osceni in luogo pubblico e una maxi multa di Bisogna vedere se non gli contesteranno anche quello, visto che dovrebbe essere illecito oltretutto in Francia.

Non capisce che la prossima volta che lo beccano oltre a euro di multa gli sporcano la fedina penale. Spero che gli altri clienti che beccheranno non saranno stupidi come questo qua. Aveva dei problemi e forse non sapeva di questa nuova contravvenzione. Invece, quello di secondo bollettino viene richiesto solo dalle pubbliche amministrazioni e da aziende private speciali.

Quello di terzo bollettino viene richiesto per uso privato. Bisognerà vedere se saranno comprovate le relative prove per il sesso a pagamento. In effetti da quello che ho letto in Rete, in Francia quando si subisce una qualsiasi contravvenzione, si compare davanti al Giudice di Polizia. Spero che in tal caso la stessa persona sollevi la questione di legittimità costituzionale.

Il problema è che per sollevare la questione costituzionale ci vogliono spese legali di almeno Dobbiamo pertanto sperare che sia arrestato un cliente ricco come Berlusconi.

Le femministe socialiste lo sapevano per questo motivo hanno approvato la legge in tempi record impedendo ai senatori di aver il tempo per raccogliere le 60 firme necessarie. Bisogna vedere se tale voce sia veritiera e se esiste o meno il patrocinio gratuito in merito in Francia. Mi sembra veramente strano. Se una persona non ha i soldi deve subire la relativa incostituzionalità? Questa non è democrazia! Ennesima dimostrazione che il presunto successo di questo modello si basa solo su menzogne.

Petit passage au bois de Boulogne , idem … si la loi est appliqueè comme feu celle de Sarko en sur le racolage … Dormez en paix punters. Et rappelons que la loi a etè voteè avec 85 deputes present sur !! Chiaramente, si delinea un futuro e chiaro fallimento in merito. Sicuramente la legge si rivelerà un fallimento ma altrettanto sicuramente non verrà abrogata perchè i due partiti che si spartiscono il potere, UMP e PS, sono due partiti illiberali antiprostituzione.

Vediamo cosa dovrebbe fare il FN, che attualmente è il primo partito. Il vecchio Jean Marie Le Pen era un grande sostenitore della riapertura dei bordelli, bisogna vedere che idee ha su tale argomento la figlia Marine.

Comunque , venendo alle cose di casa nostra , la domanda che faccio a me stesso , e anche a voi , è: Chi votare alle prossime elezioni politiche? Dovrebbe tapparsi il naso e votare Lega anche lui?

Oppure votare il PD , con tutte le sue ambiguità in materia di prostituzione? Oppure i cinquestelle , che in teoria dovrebbero essere pro-legalizzazione , ma di fatto non si sono mai espressi chiaramente su questo tema?

Boh , mi sembrano ambigui , come il PD … E voi , come la pensate? Forse è ancora presto per dirlo. Comuque, bisogna evitare i partiti cattolici e tutti quelli che hanno esponenti meretriciofobici. E non solo per la prostituzione in sè ma perchè lo ritengo il simbolo di una forma repressiva e velenosa di femminismo carceral feminism , che va combattuto come la peste.

Ma i candidati potrebbero mentire e tirarlo fuori ad elezioni concluse. Secondo me, dato il momento storico che viviamo, meno si cambia e meglio è. Quella stradale è residuale forse più per internet che per le ordinanze illegittime. Concordo pienamente sul fatto che è molto meglio se i politici italiani non legiferano mai sulla prostituzione ma lascino fare alla Cassazione che da tempo ha intrapreso la strada della piena legalizzazione della prostituzione a suon di sentenze alla faccia dei buontemponi politici che non hanno le idee chiare su niente e ogni volta che legiferano combinano solo casini facendo leggi assurde e inapplicabili.

Non è la prima volta che nei Consigli Regionali vengono prese iniziative in tal senso , e tutte le volte mi domando che senso ha proporre delle leggi su dei temi che sono di competenza nazionale. O forse mi sbaglio io e in realtà qualche margine di iniziativa anche le regioni se la possono prendere?

Satori è il nome con il quale a volte commento gli articoli di Eretica sul Fatto , jonathan si ricorda sicuramente di me …. Sapevate che da un anno in Finalndia i clienti delle prostitute possono essere puniti anche se si rendono tani in via inconsapevole di una prostituta schiavia o semplicemente sfruttata? Queste menti illuminate dovrebbero perlomeno stabilire quali sono , secondo loro , i segnali che permettono di capire se una prostituta è sfruttata o meno … cosa a mio avviso impossibile , a meno che una donna sia veramente costretta.

Comunque sbaglio o qualcosa di simile esiste anche in Inghilterra? Quindi tu caro Franco ritieni che chi usufruisce di servizi di prostitute debba rinunciare ad usufruire di prostitute di strada? Nel senso che le prostitute che esercitano in strada di solito hanno il magnaccia e quindi sono costrette a prostituirsi?

Quindi è giusto dire come dice qualcuno che è immorale andare con prostitute stradali mentre invece è morale fare sesso con prostitute che esercitano in un appartamento perchè quelle che esercitano la prostituzione in un appartamento di solito sono prostitute consenzienti? Oppure tu mi consigli di fare sesso con lei ugualmente perchè potrebbe essere comunque una persona consenziente? Penso che sia meglio evitare, se non si conosce bene la persona in questione che si prostituisce.

Caro Franco in rete ho trovato il seguente video youtube che si intitola: Il video dura appena due minuti e 33 secondi. Ho visto anche delle meretrici automunite. Hanno segnalato anche la presenza di prostitute italiane e spagnole in zona, la quale si trova nel napoletano.

Pissing gay boys gigolo in affitto

GAY BAREBACK ESCORT ESCORT ITALIANE A MILANO

Hi, my Skype is: I perform role-playing games and sensual dances. I am willing to please you and give you a lot of pleasure. I want to cum by your side, enjoy it as I masturbate for you, as I enjoy ana. I am a mature and experienced woman Castel Viscardo.

Do you want to meet a woman experienced in Sex who comes wanting to fill you with pleasure from head to toe? I am 45 years old and I am a Milf addicted to sex and I want to meet you to fulfill all your fantasies.

Come and meet me You will not regret it. Zia ardent by skype Brentonico. I am a hot girl who comes to please you in everything you ask.

My toys and my HD camera are ready for the best morbid. Prices EUR 1 per minute, I do a skype group show with another very rich and ardent model like me.

I accept payments by PayPal, gif card of amazon. Big beautiful ass Militello in Val di Catania. I want to cum by your side, enjoy it as I masturbate for you. I will be your little obedient bitch.. I sell pictures an. Anuncios contactos mujeres en Italia. Italiana bellissima passionale complice uscita Montecchio a4 Padova.

Lei per lei relax massaggi incontri Vicenza Vicenza. Arzignano Ely italiana bellissima passionale massaggi erotici per lei Mistress divina italiana bellissima ragazza padrona inflessibile Montebello Verona. Coppia escort trans-ragazza favolosa Coppia escort bellissima italiana per coppia divertimento relax leggi bene Anuncios contactos masajes en Italia. Tantra Renaissance Studio Torino. La forza vitale sessuale legata.

Italiana passionale complice classe fascino massima eleganza riservatezza parcheggio no perditempo fisico perfetto giochi sm trattamenti relax personalizzati incontri telefonate erotiche su appuntamento viaggi serate week end solo distinti no perditempo fisico perfetto Ely Arzignano Vi Stupenda ragazza italiana Ely Vicenza Provincia Sexy intrigante sensuale molto bella per pochi giorni a contesto elegante e riservato fascino classe Ely alta tg 44,5 naturale favolosa Italiano massaggi tantra esperto relax studio privato Verona.

Italiana,esperta massaggiatrice,esegue tutti i tipi di massaggi tantra. Total body,prostatico con strapon,rilassante con piume,massaggio black out,tongue massage,foot job. Amante dei preliminari al naturale,ambiente pulito e massima riservatezza. Anuncios contactos travestis en Italia. Trans Eva relax intrigante sexy ap Mistress trans Regina austera severa esperta sottomissione Padova.

A voghera italiana per italiani ed europei super mega porca elegante getto copioso sempre. Rimming ogni desiderio att pass calma vera residenza senza portinerie riservata. No frequentatori straniere e strade e girovaghe. Anuncios contactos gay en Italia. Vicenza provinciitaliano esperto relax personalizzato tantra completo Vicenza. Master severo perverso Casello Montecchio Padova.

Arzignano Vi uscita Montecchio master severo Arcangelo trattamenti dominazione mentale fisica sottomissione adorazione d 'Annunziani clinical ecc no perditempo solo slave decisi. Tutte le tematiche sono eseguite soft o strong si esperti novizi.

Qualsiasi seduta è discussa prima di perso. Anuncios contactos hombres en Italia. Valga un esempio su tutti: Dichiarando di essere una ex-schiava di un bordello cambogiano, aveva fondato una ONG contro il trafficking che raccoglie milioni di donazioni in Francia e USA.

Qualche settimana fa Newsweek, cioé la stampa mainstream, ha preso finalmente atto che si tratta di una truffatrice le cui storie di schiavitù sono piene di falsità. In particolare quella di una ragazza, Long Pross, da lei salvata in un bordello dove un pappone le avrebbe cavato un occhio per costringerla a lavorare.

Se bloccasse la legge sicuramente riuscirebbe a recuperare il voto di tanti uomini francesi che alle ultime elezioni hanno votato per il FN. Sembra proprio che abbiano ascoltato i miei commenti, con i quali ho sempre scritto sulle news on line francesi ed nei social network corrispondenti che i clienti delle meretrici non sono pochi e che quindi i politici devono fare attenzione ai propri voti!

Purtroppo, come mi aspettavo, il Senato canadese ha approvato la legge proibizionista in merito. Purtroppo approvato il modello svedese di criminalizzazione dei clienti anche in Irlanda del Nord.

Non ancora in Nord Irlanda: Il proibizionismo dilaga in Europa mentre negli USA grazie ai referendum viene legalizzata la cannabis, severamente vietata in Svezia e in tutti i paesi che hanno adottato il modello svedese.

Questa gente merita solo il disprezzo di chiunque ami la democrazia e le libertà. Difatti, perché i media stanno occultando tale situazione? Evidentemente, se tutti i sex workers in Italia aprissero la Partita IVA, tale situazione darebbe molto fastidio ai meretriciofobici, visto che i politici stessi non avvalorerebbero più la politica proibizionista in merito, la quale causerebbe mancati introiti alle casse dello stesso Stato.

Questa Europa unita che rinuncia ai vantaggi fiscali derivanti da una legalizzazione delle droghe leggere e della prostituzione, preferendo assecondare le richieste dei proibizionisti, merita di finire in bancarotta.

Speriamo bene e che la Corte Costituzionale canadese si ripronunci presto in merito. In altre parole, non escludo nemmeno la presenza di tale possibilità. Sembra che il relativo seminario si sia svolto al Parlamento Europeo nella sede di Bruxelles il 18 novembre u. Strana tale ultima situazione! Il nuovo governo svedese socialdemocratico e quello francese socialista si sono rifiutati di inserire nel PIL il meretricio in coerenza con le loro posizioni proibizioniste nonostante le loro economie sono in crisi, anche se finissero in bancarotta continuerebbero con questo atteggiamento di fanatismo ideologico che li porta a prendere decisioni che sono contrarie agli interessi economici della collettività.

Basti pensare quello che successe nel in Islanda dove con lo stato in bancarotta i politici resero illegale il meretricio privando la popolazione degli introiti fiscali derivanti da questa attività. In Irlanda il fanatismo religioso si è fuso con quello femminista e questa legge è il risultato; a pagarne le conseguenze saranno come al solito le prostitute e i contribuenti irlandesi che dovranno pagare per tenere in vita una legge tanto inutile quanto costosa.

Da quello che ho capito nel relativo articolo, il Governo irlandese è pronto ad introdurre una legge simile, ma questa deve ancora essere discussa ed approvata. Bisogna vedere gli sviluppi in merito. Ovviamente, spero di non essere troppo ottimista. Irlanda è una roccaforte della chiesa cattolica a questo devi aggiungere che al potere stanno i laburisti che sono un covo di femministe radicali e infine la ministra della giustizia è tristemente nota per le sue posizioni femministe.

Non voglio essere per nulla ottimista. Non è detto che la stessa Unione Europea, se tiene a cuore la sua esistenza, obblighi i suoi Stati Membri a tassare la prostituzione, lasciando a questi la libertà di organizzazione del suo esercizio, ovviamente con uno spiraglio di legalità in merito.

Se dovesse accadere il primo primo caso suddetto, potrebbe essere un precedente pericoloso per i proibizionisti in Europa. Non ti fare illusioni forse non conosci i politici irlandesi attualmente al potere: Appartengono alla stesso genere dei conservatori canadesi che legiferano infischiandosi delle sentenze della corte costituzionale. Non mi faccio illusioni. Comunque, i politici irlandesi devono stare attenti a non introdurre una normativa che possa fare la medesima fine davanti al giudizio costituzionale in merito.

La stessa cosa dovrebbe essere presa in ambito della prostituzione. Già lo stesso Regno Unito ha inserito nel suo PIL la prostituzione, che per rientrare nei paramentri di questo caso deve obbligatoriamente essere svolta tra soggetti maggiorenni e consenzienti. Quindi, vediamo cosa succederà in futuro. Ovviamente, spero di non essere troppo ottimista in merito.

Con questi politici al governo è più probabile che estendano a tutta la GB la legge di Lord Morrow che è stata votata da 81 parlamentari su 91 nel piccolo parlamento irlandese a dimostrazione del fatto che quando si tratta di proibire la prostituzione sinistra e destra sono compatti.

La neo legge canadese dovrà essere nuovamente riesaminata dalla Corte Costituzionale dello stesso Stato e sembra proprio che tale nuova normativa non sia affatto conforme alla pronuncia del detto organo canadese di un anno fa.

Di conseguenza, anche questa legge appena varata sarà facilmente cancellata. Non è detto che certi dati statistici siano stati presi male, ovvero truccati. Difatti, continuo a leggere commenti di persone che vogliono la regolamentazione ed imposizione del meretricio.

Bisogna continuare a lottare, soprattutto sul fattore che la tassazione della prostituzione tra adulti e consenzienti dovrebbe giovare agli Stati e non certo penalizzare questi; cosa che potrebbe al contrario accadere con la criminalizzazione della stessa attività.

Farage é un libertario e già anni fa ha dichiarato di essere favorevole alla regolamentazione della prostituzione. I think prostitution, for instance, should be decriminalised and regulated. I feel that about drugs, too. I am opposed to the hunting ban and the smoking ban, too. What have they got to do with government? Spero tutto bene in merito. Se il RFSU fosse stato davvero una potente lobby una legge immonda come quella del non avrebbe mai visto la nascita.

La realtà è che la RFSU è una delle poche associazioni liberali che ancora esiste in Svezia e che conta come il due di picche in una società dominata dalla potente lobby delle femministe naziste. Qualche mese fa, anche la Polizia svedese nel suo rapporto annuale ha dichiarato che il modello attuato nel rispettivo Paese ben 15 anni fa è fallito: Di conseguenza, non voglio essere tanto ottimista, ma se si denunciano i relativi insulti ed i tentativi di censura antidemocratica, facendosi ben sentire e non in quattro gatti, ma in più persone, le stesse pentole verranno distrutte.

Difatti, se non è già stato svolto, bisognerebbe denunciare la legge svedese e le simili in Europa, alle due Corti del corrispondente continente, per le rispettive violazioni dei diritti umani e tassazione, come ho già citato in questo blog. Non sono previste trasferte in Germania e Olanda.

Si ma ora sembrano decisi a fare il grande passo anche perché questa volta al potere stanno i socialisti che come al solito premono per criminalizzare i clienti per far contento il loro elettorato femminista.

Quando ci sono i socialisti di mezzo sono sempre pessimista, spero di sbagliarmi ma non mi aspetto niente di buono da questa gente. Di certo non legalizzeranno mai i bordelli altrimenti sarebbero andati in Germania per vedere come funzionano gli eros center. Spero che è come pensi tu perché se anche il Lussemburgo, che si trova tra due paesi liberali antiproibizionisti come Belgio e Germania, decidesse di adottare questo modello proibizionista sarebbe molto grave.

Se volevano sapere come funziona la legge non era necessario che andavano fino in Svezia, a spese dei contribuenti, bastava che leggevano la relazione del RFSU uscita proprio il 2 febbraio in cui si spiegava il fallimento della legge e le sue gravi conseguenze sulle condizioni di vita delle prostitute svedesi.

Spero di non essere troppo ottimista in merito! I ministri lussemburghesi anche ad Amsterdam: Spero che qualcuno farà vedere ai due ministri lussemburghesi anche quel report molto più chiaro di quello del palesamente fasullo pieno dati falsi o incerti come hanno dimostrato molti ricercatori. Sicuramente, gli stessi Ministri del Lussemburgo in questione avranno visionato da altre fonti il Report relativo del Giustamente, se lo sappiano noi, non devono saperlo loro?

Questo dimostra che questa legge è tanto costosa quanto inutile e puramente simbolica, non risolve il problema ma costringe la polizia a sprecare risorse per dare la caccia a poveri clienti sfigati mentre i veri criminali che sfruttano le donne la fanno franca, basta vedere anche le statistiche svedesi per capire come questa legge sia poco efficace nella lotta contro il traffico di esseri viventi. E forse allora ci sarà una reazione, perchè si capirà quali sono i valori veramente importanti.

Del resto, perfino nella cattolicissima Polonia post-caduta-Muro e nella cattolica Spagna post-franchismo sono ammessi i bordelli: Solo allora potremo assistere a un cambiamento radicale della società svedese perché i musulmani non sono zerbini da sottomettere come i maschi svedese, loro hanno una cultura maschilista misogina millenaria a cui non rinunceranno mai.

Quindi è probabile che una volta maggioranza imporrano la loro cultura agli svedesi perché saranno in grado di riempire il parlamento di loro rappresentanti che elimineranno tutte le leggi folli fatte in nome della parità di genere per sostituirle con altre che riconoscono la supremazia del genere maschile.

Questo è il destino della Svezia dal momento che le donne svedesi non si sposano e fanno pochi figli mentre quelle musulmane sono tutte sposate e fanno tanti figli.

Questo lo hanno capito tutti tranne le femministe radicali che continuano a sostenere le assurde e permissive politiche immigratorie che hanno contribuito a riempire la Svezia di stranieri musulmani, la metà dei quali è disoccupato e alimenta la criminalità. Sembra incredibile ma le femministe radicali sono sessualmente attratte dai maschi musulmani ben diversi dai loro maschi svedesi zerbini e quindi visti come veri uomini.

In conclusione se cambierà qualcosa sarà solo grazie ai musulmani e questo comporterà il passaggio da un fanatismo femminista a uno maschilista e non so se questa cosa possa essere una cosa positiva o negativa, anche se personalmente vedere le femministe radicali costrette a indossare il burqa mi farebbe godere come un riccio.

In Svezia la prostituzione non sarà più legale a prescindere che al potere ci siano le nazi femministe o i musulmani. Ma almeno con i fanatici islamici al potere le femministe radicale finalmente scoprirebbero sulla loro pelle che significa essere criminalizzate sulla base di un fanatismo ideologico sbagliato e questa sarebbe una magra consolazione per i clienti delle prostitute.

Ma stai certo che in Svezia questa situazione illiberale ed antidemocratica è ormai irreversibile e non potrà che peggiorare. Francesco, che tu sappia, visto che riesci a trovare molte notizie estere in tema di meretricio, non sai nulla in merito? Insomma sembra che alla fine anche questa volta le femministe radicali dovrebbero riuscire ad imporre il modello svedese a dimostrazione della grande forza della loro lobby che è riuscita a resuscitare una legge che sembrava ormai morta. Non è detto che avvenga un altro interramento in merito: Sollevata la questione di legittimità costituzionale in California sulla relativa legge locale, che punisce sia le prostitute, sia i relativi avvalenti: Quindi, se la normativa in questione dovesse essere cancellata per incostituzionalità, tale dovrebbe essere anche la condizione della punizione di chi si avvale del meretricio.

Tuttavia va detto che la costituzione americana, che fu scritta da politici conservatori, è diversa da quella canadese che fu invece scritta da politici liberali e quindi difficilmente la corte costituzionale americana si potrebbe esprimere a favore della decriminalizzazione del meretricio.

Comunque va ammirato il coraggio di quel cliente che a differenza di tanti altri si è ribellato a una condanna penale che gli avrà sicuramente distrutto la vita, basti pensare che in questo orrendo paese considerato la culla della democrazia e delle libertà i clienti sono equiparati a stupratori e pedofili con tanto di iscrizione a vita nel registro dei sex offenders, pubblicazione delle foto su tutti i principali quotidiani e siti web, in Illinois rischiano fino a due anni di carcere.

Una sentenza favorevole sarebbe un miracolo in questa roccaforte dei proibizionisti. Senza dimenticare che la stessa Corte canadese si dovrà ripronunciare sulle nuove connesse disposizioni legislative. Inoltre, se ho ben compreso, sulla materia detta non dovrebbe essere la Corte Costituzionale Federale degli USA a pronunciarisi in merito, ma solo quella californiana e quindi anche od unicamente in correlazione con la Costituzione del corrispondente Stato.

Il ricorso é stato respinto: Stessa fine ha fatto un tentativo analogo in Corea del Sud: Scusami, ma riguardo alla California, se ho compreso bene il tutto, è stato un solo giudice che si è opposto a sollevare ulteriormente la questione di legittimità costituzionale contro la legge del medesimo Stato americano, che vieta il meretricio. Inoltre, sulla questione della Sud Corea i Sex Workers coreani hanno intenzione di risollevare la stessa condizione davanti al Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite.

Giustamente, in secondo grado dovrebbe chiedere la medesima condizione e magari ottenerla. Come il report del anche questo parla di una situazione della prostituzione indoor ormai fuori controllo fornendo questa volta un dato che lascia sbalorditi: Questo incredibile dato unito a quello dei centro massaggi che nella solo Stoccolma sono passati da 0 del ai del ci porta ad affermare con assoluta certezza che il numero di prostitute presenti in Svezia è più che raddoppiato: Lo stesso report afferma che la maggior dei giovani che si prostituiscono sono di sesso maschile a dimostrazione del fatto che la teoria delle femministe radicali in base alla quale la prostituzione va vietata, perché è una violenza contro le donne che impedisce la parità di genere poiché la totalità dei venditori di sesso sono donne, è totalmente priva di fondamento.

Nonostante questo report offra molte argomentazioni che dimostrano il totale fallimento del modello svedese, lo stesso report afferma che la legge deve essere considerata comunque un successo per le seguenti ragioni: A questo punto mi chiedo una cosa: Grazie Francesco, informazioni interessantissime.

Per curiosità, sono andato a rivedere la mia stima di tanti anni fa basata sul numero di annunci web http: E tutto sommato ci sta che ormai la maggioranza delle sex workers svedesi si pubblicizzi in rete, avendo poco senso stare in strada ma se ce ne sono ancora , dopo sedici anni, è una cifra altissima, perchè si partiva da sole !

Che a fronte di settemila annunci sul web, e quindi migliaia di sex workers, ci siano solo Ammettiamo che le sex workers siano solo , quante erano sedici anni fa: Come sopravvivrebbero queste sex workers: Perchè se ci si accorge che neppure questo funziona, di quella legge non rimane proprio nulla.

La stessa percentuale era emersa in Irlanda del Nord http: Lo stesso senato ha votato due emendamenti presentati uno dai socialisti e un altro dal partito di centro liberale UDI che prevedono la possibilità per la polizia di bloccare i siti di annunci delle Escort in qualsiasi momento senza chiedere il consenso di un giudice.

Penso proprio che il suddetto grosso partito di Centrodestra sa benissimo che i clienti delle meretrici non sono pochi e che quindi bisogna stare attenti ai voti. Difatti, la connessa Corte di Strasburgo ha dichiarato in una Sentenza del , che è un diritto disporre del proprio corpo.

Pertanto trovo probabile, anzi sicuro, che alla fine troveranno un accordo a scapito delle povere sex workers e dei loro clienti. Se esiste una giustizia divina mi auguro che un giorno la Francia farà una fine peggior di quella fatta dalla Grecia, perché questa è la fine che merita un popolo che manda in parlamento simile gente. Difatti, questo disegno di legge è stato a luglio licenziato dalla Commissione speciale del Senato di Parigi e successivamente insabbiato.

Di conseguenza, è sempre meglio tenersi buona una grande fetta del corpo elettorale come i clienti delle prostitute. La realtà è che i punter o non vanno a votare oppure per masochismo votano per i partiti proibizionisti, per questo motivo nessun partito è interessato ai loro voti.

Sostenere la legalizzazione non ha mai fatto guadagnare voti per questo motivo quasi tutti i partiti sono proibizionisti.

Inesorabilmente, i Partiti che vogliono la regolamentazione del meretricio non hanno molta pubblicità ed è forse questo il fattore che non riesce ad affermarli nelle elezioni relative. Ovvero, non in maniera completamente proibizionistica. Con queste nuove leggi i Punters americani non potranno più evitare il carcere e nella migliore delle ipotesi si faranno almeno un anno di galera più una mega multa da pagare e la pubblicazione della propria foto con indirizzo e numero di telefono su tutti i principali giornali e siti locali e nazionali.

In più, spero in un bel ricorso alla Corte Costituzionale dello stesso Stato come è avvenuto per la California. Spero che alle prossime elezioni in GB i laburisti non riusciranno ad ottenere la maggioranza perché il partito laburista è ormai pieno di femministe radicali fanatiche mentre i liberali sono diventati minoranza. Meno male che a livello britannico le stesse femministe illiberali laburiste sono diventate una minoranza, con il respingimento di un emendamento simile alla legge contro il traffico di esseri umani in tutto il Regno Unito.

Speriamo che questo disegno di legge S resti in tematica di traffico di esseri umani e non si scosti sulla prostituzione tra adulti e consenzienti. Per i socialisti approvare questa legge è diventata una questione di tale urgenza da dargli la priorità rispetto a molte altre importanti leggi che sono in attesa di approvazione. Spero che capiscano che i clienti delle prostitute non sono pochi e sicuramente il flop elettorale subito di recente è dovuto anche alla relativa politica.

Nonostante tutte le sconfitte elettorali i Socialisti e i Comunisti francesi insistono pur consapevoli che da una simile legge non verranno benefici elettorali, ormai il fanatismo ideologico presente in questi due partiti è tale che pur di criminalizzare gli odiati clienti sono pronti a perdere milioni di voti. Ora la legge torna in seconda lettura al senato, in caso di disaccordo non so se è prevista una terza lettura oppure si va subito alla commissione bilaterale.

Infine, il medesimo progetto legislativo dovrebbe arrivare al giudizio della Commissione Costituzionale. Ho continuato a scrivere allo stesso PS sui Social Network che gli avvalenti del meretricio non sono pochi e quindi bisogna stare attenti ai voti, ma sembra proprio che non mi abbiano ascoltato.

Alcuni membri del Partito suddetto si sono dimessi per questa politica e per altri motivi. Da quello che so, in autunno saranno presenti in Francia le elezioni regionali in. Vediamo cosa succederà allo stesso PS, senza considerare che nel arriveranno le relative presidenziali.

Se fossi stato il direttore del succitato Partito, avrei cacciato queste femministe illiberali. I primi non sono stati certo ingenui a non perdere questa palla in balzo!

Il PS sembra che si stia ultimamente sfasciando, siccome il loro leader e Presidente della Repubblica Francese sta portando il corrispondente Stato al baratro economico con una forte Austerità.

Comunque una cosa sembra sicura. Caro Jonathan, tu le femministe contrarie alla prostituzione ogni tanto le chiami nazifemministe, vale a dire femministe bigotte e moraliste. Le cosiddette femministe antiprostituzione sono moralmente favorevoli alla libertà sessuale tranne quando si tratta di sesso mercenario perchè secondo loro un rapporto sessuale per essere etico deve mirare al piacere sessuale di entrambi gli individui, nella prostituzione invece avviene che a godere è solo il cliente, mentre la prostituta fa sesso per forza, cioè sforzandosi senza provare, almeno di solito, alcun piacere.

Io sono un uomo e so che non mi piacerebbe per niente sforzarmi di fare sesso a pagamento con una donna magari brutta che non mi piace e quindi capisco o credo di capire il punto di vista delle donne che trovano pesante il lavoro di fare sesso sforzandosi in cambio di denaro.

Cioè secondo questo Deschner se il cristianesimo sparisse anche la prostituzione scomparirebbe o perlomeno diminuirebbe. Tu cosa ne pensi in proposito? Ma ad Agosto non hai niente di meglio da fare che scrivere queste sciocchezze? Ci sono migliaia di siti proibizionisti e tu scrivi simili cose proprio qua è evidente che il tuo scopo è solo quello di provocare.

Che è il motivo per cui non gli rispondo più. Ma solo fino ad un certo limite. Sarebbe violenza anche il caso del lavoratore, che è costretto ad alzarsi la mattina per recarsi al posto di lavoro. Francesco Rossi mi ha detto: Dal momento che voi dite che i miei argomenti anti-prostituzione sarebbero poco intelligenti fatemi un esempio di argomento intelligente contro la prostituzione secondo voi. La risposta a tutto questo è quella che la schiavitù del sesso a pagamento non è molto diffusa.

Si ma se uno desidera andare con una prostituta come fa a capire se la prostituta è consenziente oppure se è costretta? Di solito se le prostitute hanno un protettore vuol dire che sono costrette? Solitamente le prostitute esercitano il mestiere da sole oppure hanno quasi tutte un protettore che le costringe?

Posso dire in merito che una persona prostituta costretta, specialmente da qualcuno, non sarà mai una brava meretrice. Inoltre, lo sfruttamento di collaborazione e quello di costrizione sono due cose distinte.

Va detto che più che il modello svedese viene introdotto il modello americano perché la nuova legge non prevede alcuna depenalizzazione delle prostitute che continueranno ad essere arrestate se trovate per strada o dentro bordelli. Se ho ben capito, questo testo di legge non è stato ancora approvato dal Parlamento irlandese, ma solo dal Consiglio dei Ministri dello stesso Stato. Le prostitute irlandesi fanno prima ad abbondonare questo triste paese dove i diritti delle donne vengono continuamente violati.

Probabile regolamentazione in arrivo in Ucraina: E, comunque, finora è solo una proposta di legge. Da quello che so, la prostituzione, anche se in forma amministrativa e non penale, in Ucraina è già illegale. Qui sopra Francesco Rossi ha scritto: Ovviamente, Amnesty International non ha certo emesso una risoluzione vincolante per nessuno. Cosa pensate della prostituzione nei luoghi pubblici? Voi per quanto vi riguarda andate con prostitute di strada o con quelle di appartamento?

Posso rispondere con la seguente frase: Giustamente, la prostituzione da strada è quella più economica di tutte. Un conto è quello di vietare gli atti osceni in luoghi pubblici, un altro è anche il sesso a pagamento negli stessi posti.

Scusa Franco, tu hai detto: I clienti dove li devono mettere i preservativi una volta usati? E per quel che riguarda gli atti osceni in luogo pubblico, come fanno prostitute e clienti a non compiere atti osceni in luogo pubblico se i rapporti sessuali avvengono in automobile per la strada?

Cioè fare sesso in automobile per la strada secondo te non è atto osceno in luogo pubblico? Inoltre le prostitute esercitano mai la loro attività in pieno giorno? Il tutto chiarificato dalle Sentenze della Cassazione n. Per quel che riguarda le prostitute maggiorenni e consenzienti, che tu sappia esistono casi di prostitute minorenni ma consenzienti, cioè che pur essendo minorenni si prostituiscono senza essere costrette da nessuno? Ed in tal caso tu ritieni che il cliente che fa sesso con una prostituta minorenne ma consenziente debba essere legalmente perseguito oppure no?

Oltretutto tu caro Franco come giudichi i genitori di una prostituta minorenne ma consenziente che rimproverano la figlia perchè fa la prostituta volontariamente, oppure la picchiano o la cacciano di casa?

Ritengo che la prostituzione è meglio che rimanga un affare tra persone maggiorenni, siccome i grossi guadagni e certe spese dovrebbero riguardare unicamente delle persone mature mentalmente.

Caro Franco, tu hai nominato la meretriciofobia. Tu pensi che sarebbe giusto che ci fosse una legge contro la meretriciofobia, vale a dire una legge che equipari le offese contro le persone prostitute alle offese contro gli omosessuali, i Rom, i cittadini stranieri, gli ebrei, le persone di colore?

Se questa ultima versione della legge venisse approvata in maniera definitiva la prostituzione di strada tornerebbe ad essere totalmente legale. Ma i socialisti non ci stanno neanche questa volta nonostante queste due importanti concessioni da parte della destra: In questo modo i Socialisti dimostrano la loro totale malafede: Non è detto che dopo la consultazione elettorale locale suddetta, questo Governo francese sarà rivoluzionato. Pertanto anche una eventuale disfatta alle regionali non cambierà la situazione ma anzi porterà il partito a posizioni ancora più estremiste.

Certo, si è visto benissimo che la politica di criminalizzazione di moltissimi elettori non ha fatto desistere lo stesso PS da tale orientamento. In effetti, la disfatta elettorale del PS non è solo dovuta al disegno di legge in questione, ma anche dal fatto che la Francia non sta avendo una buona amministrazione.

Spero di non essere troppo ottimista. Caro Franco, qui sopra hai detto che i genitori di una prostituta minorenne dovrebbero rimproverare la figlia per la sua attività. Ma tu non sostieni che il mestiere di prostituta o prostituto sia un mestiere dignitoso come tutti gli altri?

E se la figlia prostituta fosse già maggiorenne ma ancora convivente con i genitori secondo te sarebbe giusto se i genitori la rimproverassero moralisticamente? Se fosse maggiorenne e consenziente, i relativi genitori non dovrebbero rimproverare nessuno, siccome questo mestiere è meglio che sia svolto da persone mature.

Caro Franco, tu come giudichi le religioni tipo cattolicesimo ed ebraismo nelle quali un dio violento e moralista massacra gli abitanti di Sodoma e Gomorra perchè questi sono omosessuali o prostitute? Caro Franco, tu cosa pensi degli uomini politici che fanno sesso con le prostitute o con i transessuali come nel caso di Berlusconi, Marrazzo e Cosimo Mele?

Secondo te è giusto biasimarli o obbligarli a dimettersi, oppure pensi che anche loro come gli uomini comuni abbiano il diritto di fare sesso come vogliono e con chi vogliono? Caro Franco, se ho ben capito, per non commettere il reato di atti osceni in luogo pubblico bisogna caricare la prostituta in automobile, portarla in un luogo isolato tipo campagna dove consumare il rapporto, e al termine del quale bisogna riaccompagnarla sul viale dove batte il marciapiede.

Mi sembra di ricordare che anni fa accusavano i clienti di adescamento o di sfruttamento della prostituzione, forse che adesso non succede più? Ai sensi delle Sentenze della Cassazione n. Caro Franco, se ho ben capito i clienti delle prostitute non possono più essere accusati di favoreggiamento della prostituzione se, dopo la prestazione, riaccompagnano la prostituta al suo marciapiede.

Ma stando a quanto tu dici, questa interpretazione restrittiva della legge Merlin non sarebbe più in vigore, ho capito bene? Se ci si ferma sulla pubblica via, senza modi molesti o scandalosi e successivamente si contratta una prestazione sessuale, non sussiste alcun illecito in merito.

Caro Franco, secondo te è giusto che il protettore di una prostituta maggiorenne e consenziente venga accusato di qualche tipo di reato? Il pappone commette forse estorsione a prendere una parte dei guadagni della prostituta? Oppure pensi che sia giusto che il pappone venga pagato dalla meretrice perchè lui comunque svolge una qualche forma di servizio per conto della medesima? Caro Franco, che cosa pensi degli uomini sposati che vanno con prostitute o transessuali?

Chi esercita la prostituzione non arrecherebbe forse un danno sociale a fare sesso con uomini sposati cornificando le mogli dei medesimi? Io per quel che mi riguarda non ho una chiara opinione in proposito. Tu per caso pensi che sia moralmente giusto fare sesso con prostitute o prostituti solo se non si è sposati o fidanzati? Ognuno è libero di svolgere qualsiasi cosa. Il sesso a pagamento è sesso a basso costo.

Comunque, è sempre meglio non tenere un piede in due scarpe. Caro Franco, tu dici che il sesso a pagamento è sesso a basso costo, vuoi per caso dire che fare sesso con prostitute è economicamente alla portata di tutti?

Cioè che costerebbe poco? Inoltre dicendo che è meglio non tenere un piede in due scarpe tu intendi dire che consideri in qualche modo moralmente sbagliato fare sesso con prostitute o prostituti se si è sposati o fidanzati? E se uno ha la moglie che per motivi etici o religiosi non accetta di fare sesso con il marito usando la pillola o il preservativo? In tal caso tale marito secondo te si comporta in modo immorale se ricorre al sesso mercenario?

Alla portata di tutti forse no, comunque la relativa pratica è più economica non solo in via remunerata, ma anche impegnativa. Penso che non debba essere radiato nessuno dai relativi albi, se giustamente uno dei loro pazienti vorrebbe guarire da certe tendenze. Si ma perchè uno dovrebbe voler guarire da certe tendenze tipo omosessualità, pornografia o prostituzione se queste tendenze sarebbero moralmente accettabili?

Il fatto di dover guarire da certe abitudini non viene certo imposto da nessuno, ma solo dalla propria volontà. Il fatto è che io in alcuni siti internet ho letto che in paesi antiproibizionisti come Germania, Olanda e Spagna la criminalità collegata alla prostituzione non sarebbe affatto scomparsa, in particolare a Colonia la polizia tedesca qualche tempo fa avrebbe arrestato un certo Nekati Abacaci che gestiva un giro di prostitute costrette con la violenza ed in Spagna invece sarebbe stato arrestato un certo Josè Moreno, anche lui per lo stesso tipo di reato.

Ma allora la politica antiproibizionista avrebbe fallito? Cioè perchè secondo te la politica antiproibizionista dovrebbe funzionare solo per la prostituzione? Ho affermato più volte che la politica proibizionista è peggio di quella non proibizionista, siccome in tal modo la criminalità riuscirebbe a gestire meglio la connessa attività che non è solo la prostituzione, ma altri servizi e commerci.

Nel caso del meretricio, ho affermato che si dovrebbe tenere legale il relativo esercizio tra adulti e consenzienti. Eppure come mai vengono segnalati casi di prostituzione forzata anche nei suddetti paesi antiproibizionisti?

Sarebbe meglio attuare la politica meno proibizionista possibile, ovvero con regolamentazioni non strette e limitate, poiché quelle che lo sono, si ha un semi proibizionismo. La schiavitù esiste ovunque e si nota meglio negli stati dove non vige il proibizionismo, dove appunto riesce meglio ad essere scoperta, rispetto alle Nazioni con il sommerso della relativa attività, con il quale è molto più difficile scoprire la relativa prostituzione forzata.

In altre parole, con la legalità le mele marce vengono più facilmente a galla! Caro Franco tu qui sopra hai detto: E lo stesso principio varrebbe anche se, poniamo il caso, la moglie fosse disposta a praticare il coito canonico col marito, ma non fosse disposta a praticare, che so, il sesso orale oppure il sesso anale ed il marito si rivolgesse ad una prostituta per essere soddisfatto in queste sue esigenze? Anche in tal caso la colpa della separazione verrebbe attribuita alla moglie?

Il tutto affermato anni fa dalla Cassazione. Caro Franco, in questo sito si sostiene che la maggior parte delle prostitute sarebbero consenzienti, e che solo una minoranza delle prostitute sarebbero costrette a prostituirsi dai protettori. Le prostitute drogate sono da considerare consenzienti oppure no?

Non mi risulta che le prostitute tossicodipendenti siano una maggioranza. Caro Franco, secondo la tua opinione non sarebbe il caso di abolire i reati di sfruttamento o di favoreggiamento della prostituzione per sostituirli con il solo reato di costrizione alla prostituzione? In tal caso verrebbero puniti solo i magnaccia che costringono alla prostituzione e non quelli che avviano donne consenzienti alla prostituzione volontaria. In sostanza se la prostituzione è un mestiere moralmente accettabile da un punto di vista laico perchè perseguire chi fa da mediatore senza costringere nessuno?

Caro Franco, per quel che tu sai le zone di città frequentate dalle prostitute sono zone a rischio per quel che riguarda furti, rapine o aggressioni? Le zone dove le prostitute battono sono pericolose da frequentare di sera solitamente?

Tu dici che i film americani sbagliano? Penso che questi esagerino, visto che tali delinquenti possono essere presenti ovunque e dove sono presenti i ladri od altri cirminali pericolosi per la pubblica sicurezza, nessuna attività riuscirebbe a svolgere buoni affari.

Questa è la realtà! Il Canada potrebbe essere il primo paese che abbandona il modello svedese incrociamo le dita. Pierre Trudeau era figlio di quella stagione felice poi non a caso denigrata da conservatori e reazionari! E il Cielo sa quanto ne avremmo bisogno, in un mondo sempre più schiacciato tra i criminali integralisti del terrorismo islamico che vogliono imporre la religione come legge, le tentazioni di risposta integralista cristiana, le menzogne propagandistiche e mediatiche dei falsi difensori di immaginari diritti a immaginaria riparazione di immaginari torti vedi nazi-femministe e clerico-bigotti , la propaganda interessata dei nemici delle libertà che usano la paura del terrorismo per far dilagare indiscriminatamente di nuovo, dopo il piccolo sbandamento dovuto al coraggio di un autentico eroe della libertà, Snowden il controllo poliziesco di Stato su internet prima di tutto a scapito della sacrosanta privacy delle persone.

Ricordiamoci anche della causa pendente alla Corte Costituzionale canadese sulla nuova legge simil svedese nella medesima giurisdizione.

La connessa sentenza dovrebbe essere pronta nei prossimi mesi, ovvero settimane. Hai il link relativo a questa presunta causa pendente presso la corte costituzionale? Comunque con i liberali al potere non sarà necessario un ennesimo inutile ricorso alle corte, Trudeau sta dimostrando di essere un tipo intelligente ben consigliato da economisti liberali.

Hai i link relativi alla tua spiegazione? Da questa pagina di Wikipedia: Hai il link di questo articolo in inglese? Cosa prevede questo disegno di legge presentato dai liberali? Penso che tale discussione sia attiva nel Governo del medesimo Paese, visto che dagli articoli relativi hanno parlato sia i Sex Workers, sia i proibizionisti. Temo che sia solo un articolo burla di un giornale umoristico. Resta comunque la speranza che il nuovo governo di Trudeau riveda la recente legge canadese sulla prostituzione.

Secondo te il comportamento della cameriera è legittimo oppure è troppo moralistico e meretriciofobico alla luce del fatto che lei poteva anche rispondere educatamente di no alle proposte sessuali senza offendersi e senza rispondere male? Giustamente, in questo caso essa stessa avrebbe potuto rispondere in maniera educata e senza alcuna paura in merito!

Caro Franco, tu dal tuo punto di vista etico libertario cosa penseresti di un uomo sposato che eventualmente avviasse la propria moglie consenziente alla prostituzione?

Non pensi che da un punto di vista di etica laica il suddetto sarebbe un comportamento legittimo? Ma se la moglie era consenziente a prostituirsi allora Abramo non aveva forse il diritto di prostituire la moglie? Tu dal tuo punto di vista cosa ne pensi in proposito? Penso che se tutto venisse svolto nella relativa maggiore età e consensualità, non dovrebbe esserci nulla di malefico e scandaloso, per non dire illecito, al fine di garantire la libertà personale.

I politici italiani in materia di prostituzione hanno sempre copiato i francesi e quindi non mi meraviglierei se entro 12 anni, come fu per i bordelli, facessero una legge identica. In Francia non ci sono prostitute come in Svezia ma molte di più e quindi sono curioso di sapere quanti soldi spenderanno gli intelligenti politici francesi per rendere applicabile una simile stupida legge.

Inoltre da quello che so, lo Strass il sindacato dei sex worker francesi è pronto a svolgere anche i ricorsi in merito alle Corti Europee. Non possiamo far altro che sperare! Un partito va definito amico della democrazia e delle libertà in base alle leggi che fa quando sta al potere, pertanto il Partito Socialista Francese e quello analogo svedese non possono essere per nessun motivo considerati tali altrimenti non facevano queste vergognose leggi.

Alla luce del ragionamento fatto indicami con estrema precisione qualche partito di sinistra o di destra moderata attualmente al potere che si sia distinto per aver fatto leggi liberali perché non ne riesco a trovare.

Penso che non ci si poss fidare più di nessuno, non solo in ambito di meretricio, ma di tutto! Giustamente, la prostituzione da strada ovunque è quella più economica e di conseguenza, quella più frequentata. Per questa ragione in molti Stati essa stessa esiste ancora in una certa legalità. Spero che i Partiti sappiano che gli avvalenti del meretricio non sono pochi e chi lo sta scegliendo come guadagno, anche come seconda professione, è in numero sempre più crescente.

Bellissima notizia dalla Danimarca, Paese che stava per adottare il modello svedese: Se dipendesse da questi due partiti di sinistra i disabili che comprano sesso andrebbero sbattuti in galera come avviene in Svezia, Norvegia, Islanda e presto in altri paesi grazie a vergognose leggi illiberali fasciste fatte proprio da partiti che troppi ingenui si ostinano a considerare amici della democrazia e delle libertà preferendoli a partiti come quello del popolo danese che sono accusati di essere fascisti solo perché vogliono la chiusura delle frontiere per impedire che entrino stupratori e assassini, come avviene nella democratica e liberale Svezia, ma che non si sognerebbero mai di fare una legge che criminalizza la gente solo perché compra sesso da persone adulte e consenzienti.

Nigel Farage di UKIP, come commentavo qualche tempo fa, si é da anni detto favorevole a legalizzare la prostituzione. Del resto basta ascoltarlo parlare per capire che é un liberale vecchio stampo, quindi è ovvio che lo sia. Il FN francese ha votato contro la legge proposta in Francia e la Lega, almeno a parole, vorrebbe riaprire le case chiuse. Addirittura, dopo la decisione di Amnesty International, hanno proprosto una maggiore liberalizzazione in Danimarca, dove già il modello svedese era stato respinto.

Da cui la necessità di sradicare la prostituzione, segno lampante di differenze di genere per me naturali e inevitabili , anche a costo di far entrare lo Stato nella nostra camera da letto per controllarci. Non trovo in rete nessuna conferma che il governo danese stia adottando la norma di pagare il sesso per i disabili. Cercando voci correlate, in particolare di Kristen in realtà Kirsten Brosboel che si opporrebbe, Google trova articoli del in cui, per la prima volta, sulla stampa internazionale si era parlato con il solito tono scandalizzato del fatto che un certo Torben Hansen, cittadino danese disabile, aveva avanzato al SSN una richiesta di rimborso per il costo extra che, non potendo muoversi, aveva dovuto sostenere per far venire una prostituta a casa sua.

Tuttavia la richiesta fu respinta. Non ho trovato articoli che confermassero la modifica di questa direttive del Anche la notizia su una imminente legalizzazione della prostituzione in Canada, riportata dal sito journaldemourreal linkato qualche settimama fa, é chiaramente fasulla, come avevo già commentato. Che io sappia, la ministra di giustizia del nuovo governo Trudeau ha promesso che rivedrà la legge e ascolterà tutte le parti in causa, incluse quindi le sexworker, ma mi sembra che per ora non ci sia niente di concreto.

Insomma i partiti di sinistra sono cambiati in peggio mentre gli estremisti di destra sono diventati liberali e democratici perché sono rimasti immuni al contagio del femminismo radicale che invece imperversa in tutti i partiti moderati, se possiamo continuare a considerarli tali. Quindi è molto probabile che il governo canadese farà come il governo norvegese e la legge rimarrà in vigore fino alla prossima sentenza della corte semmai ci sarà.

Per la seconda volta ti chiedo di farmi un elenco di partiti politici che abbiamo nei fatti dimostrato di essere amici della democrazia e delle libertà e fammi un elenco delle leggi fatte a favore delle prostitute e dei loro clienti.

In Gran Bretagna, come in Italia, come nella maggior parte dei paesi occidentali, non é reato né vendere né comprare sesso. Per come é formulata, la frase dà per scontato che qualcuno debba essere criminalizzato e, come é tipico di tutta la propaganda femminista che ci tocca subire da 40 anni a questa parte, fa credere che attualmente le vittime della legge siano le donne e che sarebbe ora che a essere castigati fossero gli uomini.

Dovranno state attenti al fatto che i clienti delle prostitute non sono pochi e quindi al fatto di perdere molti voti. So che questo è ben conosciuto dai conservatori al Governo relativo, i quali hanno respinto un emendamento al disegno di legge nazionale contro la tratta di persone, che avrebbe criminalizzato gli avvalenti anche delle meretrici consenzienti. Si è conclusa la prima fase dei lavori della Commissione parlamentare inglese sul possibile aggiornamento delle leggi inglesi sulla prostituzione: Non mi sembra si faccia menzione della richiesta di sesso a stradali, che attualmente è parimenti criminalizzata.

Alle sexwoker dovrebbe essere permesso lavorare condividendo un appartamento. Da notare che apparentemente non si pone un limite al numero di sexworker che possono condividere i locali, forse aprendo la strada a bordelli autogestiti. La fedina penale delle sexworker dovrebbe essere ripulita. Va mantenuta la criminalizzazione di chi sfrutta o controlla una prostituta Fin qui, niente di strano: Non ho ancora letto la relazione nella sua interezza, ma leggo in un forum che contiene alcune conclusioni molto positive: Nonostante i tanti fanatici femministi e religiosi presenti nella commissione alla fine ha prevalso il buon senso, comunque è meglio non cantare vittoria bisogna vedere se il governo conservatore vorrà tener conto di queste raccomandazioni oppure preferirà ignorarle come spesso è accaduto in passato.

In Norvegia ci fu un report che bocciava il modello svedese preferendo quello olandese, poi sappiamo quello che è successo dopo con la salita al potere di un governo di sinistra. Teniamo anche presente che il quadro politico in UK è in effervescenza dopo la Brexit, bisognerà vedere come si assesta.

Non conosco eventuali prese di posizione del suo rivale e collega di partito Michael Gove, anche lui in corsa per quel posto. Questi sono alcuni articoli di ieri sulla qui già citata proposta della Camera dei Comuni di decriminalizzazione della prostituzione, compresa legalizzazione dei bordelli!!! Non vorrei aver generato speranze premature. Del resto nei suoi lavori la commissione ha intervistato 3 ex- sexworker, cioè Laura Lee, Brooke Magnanti e una trans che non ricordo, che si sono espresse in modo molto chiaro a riguardo.

Quello che mi preoccupa sono elezioni anticipate con il rischio che torni al potere il Labour con i Blairiani tornati alla guida del partito dopo il siluramento del liberale Corbyn che era a favore del modello neozelandese e che per questo fu fortemente attaccato dalle tante nazi femministe laburiste che fanno tutte parte della corrente Blairiana.

Penso proprio che la chiara legalizzazione e tassazione del meretricio possa essere una buona risorsa in questione. Ormai il parlamento europeo è diventato un covo di femministe radicali basti pensare a tutte le vergognose risoluzione che negli ultimi anni sono state approvate. Guarda caso tutte le femministe radicali erano contro la Brexit, forse temono che succeda questo? Inoltre, so che la suddetta corporazione di potere europeo ed internazionale segue la politica di far guadagnare il più possibile alle casse erariali delle Nazioni del Mondo, al fine di scongiurare il default globale delle banche e naturalmente la legalizzazione e tassazione di droghe e prostituzione sembra una buona azione in merito.

Spero allora che sia una buona notizia: Corbyn è stato rieletto alla guida del Labour, con un ottimo risultato. Il 28 dello stesso mese alle ore Presto saranno fissate le date delle connesse udienze. Ora che è stato rieletto deve fare quello che non ha fatto la prima volta: Non ce ne va dritta una. Come avevo riportato, la Commissione Parlamentare interni inglese aveva raggiunto conclusioni abbastanza incoraggianti nella sua relazione sul possibile aggiornamento delle leggi sulla prostituzione.

Vaz si è già dimesso dal suo posto e i proibizionisti sono sul piede di guerra perché la relazione venga scartata e rifatta da capo e nella commissione ci siano solo donne e uomini che non hanno mai pagato per fare sesso ma perché poi un cliente non dovrebbe farne parte?

Bisogna vedere cosa succederà in merito, visto che la relativa risoluzione è giunta quasi alla sua fine. Ma i proibizionisti non avevano detto che la prostituzione è una violenza contro le donne e che la prostituzione maschile è quasi inesistente? La vicenda finirà subito nel dimenticatoio e Vaz continuerà a far politica potendo contare sulla stima di Corbyn e di tutto il partito laburista, compreso i blairiani che non possono rischiare di passare per antigay.

Non voglio che la gente sia criminalizzata. Voglio essere in una società dove non si criminalizza automaticamente la gente.

Non lo diceva più nessuno, era ora che qualcuno lo facesse. Il problema é che resta una sua posizione personale, non ufficialmente condivisa dal partito. Oltre alle tantissime femministe radicali, che già lo stanno attaccando violentemente attraverso le tante testate che controllano come il THE GUARDIAN, devi aggiungere i tanti fanatici religiosi come Gavin Suker che fanno parte della corrente cristiano sociale che insieme a quella delle femministe radicali continuano ad avere la maggioranza dentro il partito laburista che resta un partito antiprostituzione.

Insomma Jeremy è una pecora bianca in un gregge di pecore nere, alla prima sconfitta elettorale lo faranno fuori.

Bisognerà vedere se la relativa sconfitta elettorale sia dovuta o meno alla politica antiprostituzione. La politica antiprostituzione è irrilevante, lui è un personaggio scomodo che da fastidio a molte lobby per questo motivo ogni pretesto, come una sconfitta elettorale, sarà buono per farlo fuori. Lui è un vero idealista democratico e liberale che crede in una società dove nessuno deve essere criminalizzato per il proprio orientamento sessuale, a differenza di Tony Blair che si è rivelato un politico opportunista e trasformista.

Non sono un infettivologo, comunque posso solo dirti che il rapporto orogenitale scoperto non è molto diverso da quello penetrativo, a prescindere dal misteriosissimo virus hiv, il quale non dovrebbe essere trasmesso in questo modo.

Inoltre, nessuna malattia si contrae con i soldi. Chi vuole il modello svedese? Tuttavia, essendo un paese ultrafemminista, in quasi tutti gli stati la polizia sta privilegiando la caccia ai clienti, offrendo invece programmi di riabilitazione alle donne, che tanto per cambiare sono viste come vittime.

Qualche giorno fa mi sono imbattuto in una ricerca di mercato della società YouGov, che aveva per oggetto cosa pensano gli americani della prosituzione. Sono molto più le donne che gli uomini a volere il proibizionismo. Anche qui, nessuna sopresa. Ma cosa dovrebbe essere illegale, comprare o vendere? Se guardate nei dettagli vedrete che la differenza é minima.

E lo stesso si trova disaggregando le risposte maschili da quelle femminili. Tra la gente comune, pochissimi credono che debbano essere puniti solo i clienti: A loro va tutto il mio disprezzo. E non solo tra gli uomini, anche tra le donne. Nel in Svezia quando fecero quella immonda legge tutti i sondaggi dicevano che la stragrande maggioranza degli svedesi era a favore della riapertura dei bordelli, ma i politici svedesi ignorarono quei sondaggi e fecero la legge, identica cosa sta accadendo in Francia e in Irlanda.

Da quello che so in Irlanda repubblicana, il disegno di legge governativo sul modello svedese è stato cancellato dalle elezioni legislative in merito. Bisogna vedere se sarà ripresentato successivamente ed ovviamente esaminato, per non dire approvato.

In effetti, se hanno approvato la risoluzione non vincolante in merito al Parlamento Europeo, non hanno certo osato sbloccare i disegni di legge in materia di prostituzione, che giaciono nelle due Camere italiane.

Comunque, tale richiamo potrebbe benissimo essere svolto subito dopo la connesa entrata in vigore. In Irlanda tutti i partiti, tranne i verdi, sono a favore della criminalizzazione dei clienti che sono già criminalizzati per il reato di sollecitare sesso per strada: La legge che non è stata approvata avrebbe solo inasprito le pene di reati già esistenti.

Come al solito soffri di eccessivo ottimismo, io vedo solo nero. Posso dire che le illecite normative locali anti prostituzione non sono certo emanate da chi viene votato da tutti i cittadini italiani.

In Francia la stessa Sinistra sta perdendo fin troppi voti. Giustamente, è sempre meglio non essere troppo ottimisti. Zanonato e Tosi che hanno firmato le peggiori ordinanze non sono stati votati da cittadini italiani?

Zanonato lo hanno pure nominato ministro come ricompensa. Ovviamente, in ambito locale si hanno diversi elettori, rispetto a quello nazionale, dove appunto le opposizioni prenderebbero la palla in balzo per accaparrarsi i voti degli avvalenti delle meretrici, la cui professione non esiste solo in strada.

Veramente, con le vecchie leggi elettorali non si poteva scegliere la persona da mandare in Parlamento ed il secondo è stato rinominato Sindaco di Verona ed ovviamene i relativi sanzionati non erano tutti suoi votanti. Caro Franco, se ho ben capito tu dici di essere favorevole alla punizione dei clienti che vanno con prostitute minorenni, ma allora come fa uno che vuole comprare servizi sessuali a capire se la prostituta che incontra è maggiorenne o no?

Oppure deve capire ad occhio se la prostituta che incontra è maggiorenne o meno? E se si sbaglia? Ai sensi del rinnovato Codice Penale italiano art. Caro Franco, ma tu politicamente parlando sei di destra o di sinistra? Se in Italia ci fosse, per esempio, un partito di destra favorevole ai clienti delle prostitute ma conservatore su tutti gli altri punti di vista, antiabortista, omofobo, schierato magari in economia contro le classi sociali più deboli, allora tu voteresti per quel partito solo perchè difende i tuoi interessi di cliente delle prostitute?

Quando tu appoggi un partito o un uomo politico pensi solo ai diritti dei clienti della prostituzione o guardi anche alla politica in generale?

Nel frattempo la legge è stata pubblicata in tempi record il 13 aprile sulla gazzetta ufficiale e quindi già dal 1 maggio la gendarmeria potrà iniziare ad arrestare clienti per la felicità delle femministe. Ovviamente, si prende la palla in balzo per attirare verso il proprio Partito i voti dei punters. Non capisco il motivo per il quale i Senatori repubblicani non abbiano agito in merito, dopo aver bocciato la penalizzazione dei clienti delle meretrici durante tutti i passaggi nella rispettiva Camera del progetto legislativo in merito.

Da quello che ho appreso, la legge in questione è in vigore da oggi. Speriamo presto nei relativi ricorsi. Con i Socialisti al potere la Francia ha preso una deriva repressiva che da qui ad un anno non potrà che peggiorare. In effetti, sussiste la relativa incostituzionalità: Se fossi in te non nutrirei alcuna speranza su un ricorso dei senatori perchè i Repubblicani sono un partito proibizionista che si è sempre espresso contro la prostituzione.

Ormai la Francia ha imboccato una strada di non ritorno, la destra non abrogherà mai il reato per non essere accusato di essere a favore della prostituzione. Veramente il ricorso da me citato doveva essere già svolto prima della relativa promulgazione. Il governo francese si era addirittura rifiutato, unici in Europa, di inserire nel PIL i proventi della prostituzione.

ANNUNCI UOMINI GAY BAKECA PIACENZA ESCORT